Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2021

Babà al rum di Sal de Riso.

Un classico della pasticceria napoletana ed io per prepararlo ho deciso di utilizzare la ricetta che qualche anno fa il Maestro Sal De Riso aveva dato durante un programma tv. Come prima volta direi che il risultato è soddisfacente ma sicuramente da migliorare. Buona Domenica a tutti. Ingredienti: 400 gr di farina 00, 50 gr di miele, 10 gr di sale, 20 gr di lievito di birra fresco, 1 bacca di vaniglia, buccia grattugiata di 1 limone, 220 gr di burro, 600 gr di uova per la bagna al rum: 300 gr di acqua, 220 gr di aroma rum, 150 gr di zucchero, la buccia di 1/2 limone, per la crema pasticcera:  500 ml di latte, 120 gr di tuorli, 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di mais, 20 gr di amido di riso, 1/2 bacca di vaniglia, Procedimento: per l'impasto: nella planetaria,con il gancio, inserire tutti gli ingredienti tranne le uova e il burro. Quindi aggiungere uno alla volta le uova, alternando al burro, quindi lavorare fino a far assorbire la farina. Non aggiungere le uova tutte insieme al

La mia 7 veli.

In occasione del compleanno di mio marito, festeggiato ad Ottobre ;) , ho deciso di preparare la 7 veli, naturalmente combinando le basi che utilizzo generalmente per le torte moderne. L'avevo provata a fare anni fa, per il mio compleanno ed ero alle prime armi con le torte moderne, ma nonostante tutto il risultato era stato molto soddisfacente. Questa volta secondo me il gusto è molto più equilibrato in famiglia e soprattutto a mio marito è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per uno stampo da 24 cm) base biscotto: di E.Cioccia 80 gr di burro morbido, 70 gr di zucchero a velo, 60 gr di tuorli, 90 gr di cioccolato fondente fuso, 70 gr di zucchero semolato, 118 gr di bianchi, 80 gr di farina, 20 gr di cacao amaro, 3 gr di lievito per dolci, bavarese alla nocciola: di Montersino 135 ml di latte fresco, 20 gr di zucchero, 135 gr di cioccolato bianco, 50 gr di pasta di nocciole, 285 gr di panna semi montata, 55 gr di tuorli, 5 gr di gelatina in fogli, ( +25 gr di acqua) mousse al ciocc

Pasta choux.

Una ricetta base della cucina e della pasticceria. Un gusto neutro adatto sia nelle preparazioni dolci che salate. Facile da preparare con piccole accortezze per un risultato perfetto.   Ingredienti: 250 ml d'acqua, 250 gr di burro, 1 pizzico di sale, 250 gr di farina, 400/450 gr di uova, Procedimento: In una casseruola mettere l'acqua, il burro, il sale, far sciogliere il burro e portare a bollore. Quindi unire tutto d'un colpo la farina, mescolare con un cucchiaio di legno, e far asciugare per qualche minuto fino a quando il composto si sarà staccato dalle pareti della casseruola. A questo punto versatelo in un contenitore,se utilizzate lo sbattitore elettrico, oppure nella planetaria e far raffreddare per qualche minuto. Se utilizzate la planetaria lavorate il composto con la K.  Aggiungete le uova uno alla volta, facendole incorporare bene prima di aggiungere le altre. Si otterrà quindi un composto simile alla crema pasticcera, ma più sostenuta. Inserire l'impasto n

Sacher

Come dolce domenicale ho scelto di preparare la Sacher torte capolavoro della pasticceria viennese e la torta al cioccolato più conosciuta e amata al mondo. La ricetta della base è molto buona devo perfezionare la glassa, questa volta ho utilizzato una semplice ganache seguendo la ricetta del maestro Knam. Ingredienti: (teglia 24/26 di diametro) per la base al cioccolato: 200 gr di cioccolato sciolto, 400 gr di uova, 200 gr di burro a temperatura ambiente, 200 gr di zucchero, 180 gr di farina, 1/2 bustina di lievito. per la glassa: 250 gr di panna fresca, 370 gr di cioccolato fondente al 60%, Procedimento: Come prima cosa dividere i tuorli e gli albumi in due contenitori diversi. quindi montare gli albumi con metà dello zucchero. Lavorare il burro con l'altra parte di zucchero ed unire un po' alla volta i tuorli. Aggiungere il cioccolato e la farina setacciata. Quindi unire gli albumi in tre volte con movimenti dal basso verso l'alto. Unire il lievito ed infornare a 170 per

Cheesecake moderna ai frutti rossi.

Buon pomeriggio a tutti. In occasione del compleanno della mia mamma ho deciso di preparare il suo dolce preferito in chiave moderna, dal gusto delicato e fresco. Alla festeggiata è piaciuta tantissimo.    Ingredienti: per la mousse cheesecake: 250 gr di mascarpone, 125 gr di yogurt bianco, 250 gr di formaggio fresco,(tipo philadelphia) 10 gr di colla di pesce; 150 gr di zucchero, 1/2  bacca di vaniglia, 125 gr di panna fresca, 400 gr di panna fresca semi montata, per la confettura di frutti di bosco: (di ettore cioccia) 200 gr di purea di frutti rossi, 80 gr di zucchero semolato, 7 gr di pectina per marmellata, per la mousse leggera al pistacchio: (pianeta dessert) 95 gr di latte intero, 180 gr di cioccolato bianco, 200 gr di panna semi montata, 60 gr di pasta di pistacchio, 4 gr di colla di pesce,( 20 gr di acqua) 1 disco di pan di spagna, Procedimento: Confettura di frutti rossi : mescolare lo zucchero con la Pectina. In una casseruola scaldare la purea di fragole a circa 40°. Aggiu

Riccioli con seppie e piselli.

Un primo piatto di pesce molto semplice e gustoso. Un classico seppie e piselli. Ingredienti: (per 4 persone) 320 gr di pasta tipo riccioli, 400 gr di seppioline pulite, 200 gr di pisellini, 1/2 scalogno, q.b. di olio evo, q.b. di sale e pepe nero, q.b di prezzemolo. Procedimento: Iniziamo con sciacquare le seppie sotto l'acqua corrente e separando i tentacoli con il corpo delle seppie. Quindi tagliarle a striscioline lasciando i tentacoli interi. Sbollentare i piselli in acqua salata e una volta cotti metterli da parte. In una padella mettere l'olio e lo scalogno tritato quindi rosolare ed unire le seppie lasciandole cuocere per 5 minuti ,unire i piselli lasciar insaporire. Regolare di sale e pepe. Cuocere la pasta in acqua salta ,quindi scolare e far saltare insieme al condimento.  Servire e Buon Appetito.  

Frittelle di bianchetti.

Queste frittelle sono un fingerfood o antipasto veramente sfizioso e semplice da preparare .Si tratta delle frittelle di bianchetti ,ovvero novellame di pesce azzurro, preparate seconda la ricetta della Nonna Pina. Deliziose.   Ingredienti: 1 kg di bianchetti, 6 cucchiai di farina, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 uova, q.b. di sale, q.b. di prezzemolo, q.b. di aglio, olio per friggere. Procedimento: Come prima cosa,mettere i bianchetti in uno scolino, e sciacquarlo accuratamente passandolo più volte sotto l'acqua corrente, lasciarlo scolare dall'acqua in eccesso. Amalgamare la farina,le uova,gli aromi,il parmigiano e aggiungere i bianchetti. Scaldare l'olio in una padella, basterà un fondo, e con l'aiuto di un cucchiaio versare l'impasto delle frittelle e friggerle da entrambi i lati. Adagiare su carta assorbente e servire. Pronte da gustare calde!!

Carolan's cake ai frutti rossi.

Buon pomeriggio. Anni fa, quando ero all'inizio di questo mondo dei food blogger ,decisi di partecipare ad un contest su i dolci del mondo,ed io partecipai proprio con questo dolce. Su un vecchio libro di dolci di mia mamma trovai questa torta che veniva preparata con i frutti rossi e una crema di whisky, la Carolan's cake. Una vera delizia per il palato, un gusto strepitoso. Ingredienti : (per uno stampo 26*36) Per la torta: 650 gr di farina, 125 gr di burro, 250 gr di zucchero, 160 gr di uova, 1/2 bacca di vaniglia, 30 gr di crema di whisky, 8 gr di lievito in polvere, 5 gr di bicarbonato, 1 pizzico di sale, 250 gr di panna acida, 500 gr di frutti di bosco, Per lo streusel: 250 gr di zucchero di canna, 125 gr di farina, 10 gr di cannella, 85 gr di burro, per la ghiaccia: 3 cucchiai di crema di whisky, 1 cucchiaio di cannella in polvere, 250 gr di zucchero,(meglio se a velo) Procedimento: per lo streusel: in una boule amalgamare lo zucchero,la fari

Cannoli Siciliani di Fabio Potenzano.

Buona Domenica a tutti. Seguendo il programma E' sempre mezzogiorno ho potuto ammirare lo chef siciliano Fabio Potenzano preparare uno dei dolci simbolo della meravigliosa Sicilia. I cannoli,io li avrò preparati due massimo tre volte ma non ero mai rimasta soddisfatta del risultato invece questa volta il risultato è strepitoso. La scorza friabile e aromatica. Spettacolari. Lo chef propone due varianti una con il cacao e caffè ed una senza,io ho preparato quella senza, ma sicuramente proverò anche l'altra.   Ingredienti: 500 gr di farina "00", 50 gr di zucchero semolato, 1/2 bacca di vaniglia, 75 ml di aceto bianco, 100 ml di marsala secco, 50 gr di strutto 1 uovo, 1 pizzico di sale, olio per friggere per farcire: 500 gr di crema pasticcera al cioccolato, 500 gr di crema pasticcera al pistacchio, Procedimento: preparare l'impasto la sera prima: nel contenitore della planetaria mettere la farina,lo zucchero,il sale, isemi della vaniglia,lo strutto,il marsala e l'