Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

Crescioni Romagnoli.

Oggi vi voglio proporre i Crescioni una ricetta tipica Romagnola preparata da una bravissima massaia del programma La Vespa Teresa. Ingredienti: 1 kg di farina manitoba; 10/15 gr di bicarbonato;oppure 1/2 bustina di lievito 200 gr di strutto oppure burro; 10 gr di sale; 1 bicchiere di acqua; q.b di latte; per farcire: salame; provola; pomodoro; acciughe; olive; 'nduja. Procedimento: In una planetaria amalgamare la farina,il  lievito,lo strutto,il sale e l' acqua.Se necessario aggiungere il latte. Bisognerà ottenere un impasto morbido e ben amalgamato.Quindi dividere in pezzetti ed allargarli con l'aiuto del mattarello.. ..farcire con pomodoro,provola,salame,acciughe e olive.Dopo averle farcite secondo i propri gusti chiuderli e sigillarli con i lembi della forchetta.Cuocere da entrambi i lati. Et voilà!! Particolare dell'interno con acciughe e olive.

Linguine con alici "arriganate"

Un primo semplice e veloce. Ingredienti: 230 gr di pasta tipo linguine; 500 gr di alici fresche; vino bianco; prezzemolo tritato; aglio fresco; 1 cucchiaino di origano; 1 cucchiaino di peperoncino piccante in polvere; 1 cucchiaino di peperoncino dolce in polvere; 2-3 cucchiai di salsa di pomodoro; olio evo; sale; Procedimento: Come prima cosa pulire le alici privandole delle spine e delle interiora.In una padella mettere le alici con il vino bianco e il prezzemolo,quindi farli cuocere per qualche minuto.Quando tutto il vino sarà evaporato,aggiungere un fondo di olio evo,l'aglio tritato,la salsa di pomodoro,il prezzemolo tritato,il peperoncino dolce e piccante,far cuocere così da rosolare ed insaporire le alici.Regolare di sale.Cuocere e scolare la pasta,quindi farla saltare in padella con il condimento Buon Appetito!! Particolare.

Alici "indorate e fritte".

Oggi vi propongo un modo sfizioso e semplice di poter gustare le alici. Ingredienti: 500 gr di alici fresche; 2 uova; una manciata di parmigiano; prezzemolo tritato; q.b. di farina; sale e pepe nero; Procedimento: Come prima cosa pulire le alici privandole delle spine e delle interiore,facendo attenzione a non romperle.Devono rimanere aperte a mo di libro.Sciacquarle sotto l'acqua corrente e lasciarle scolare.Sbattere le uova con il prezzemolo,il sale,il pepe nero e il parmigiano.Quindi prendere le alici passarle prima nella farina e poi nell'uovo. Friggerli in un fondo di olio da entrambi i lati.Adagiarli su carta assorbente così da eliminare l'olio in eccesso. Pronte!! Particolare dell'interno.

Salsa mou

Buon pomeriggio a tutti!!Oggi vi propongo una deliziosa salsa perfetta da servire con dolci e gelati. Ingredienti: 100 ml di panna; 200 gr di zucchero; Procedimento: In un tegame far caramellare lo zucchero a fuoco basso girandolo spesso.Non deve caramellare diventando troppo scuro, altrimenti risulterebbe una salsa dal gusto amaro.Quando lo zucchero inizierà a brunirsi spegnere la fiamma e lasciar intiepidire per qualche istante. Quindi unire la panna, precedentemente riscaldata,poco per volta.Il caramello non deve essere troppo caldo altrimenti la panna evaporerà. Una volta aggiunta tutta la panna,rimettere il pentolino sul fuoco basso fino a quando la panna si sarà amalgamata bene al caramello. Et voilà!!una vera bontà Assolutamente da provare con il gelato al fiordilatte. Fonte della ricetta: Giallo Zafferano

Galletto ripieno alla Calabrese.

Quella di oggi è una ricetta dell'antica tradizione culinaria Calabrese.Per il pranzo della scorsa domenica Nonna Pina ha preparato questo delizioso piatto che le ha tramandato sua mamma. Ci ha sempre raccontato che sua mamma quando lo preparava era usuale cuocerlo nel forno a legna,inutile dire che il sapore ed il gusto naturalmente erano ben diversi e molto più tradizionali. Alla nonna Pina abbiamo fatto tantissimi complimenti per il capolavoro.La vera ricetta non sono riuscita ad averla,mi ha semplicemente detto che ha fatto un sugo di pomodoro nel quale ha poi cotto il galletto ripieno. La farcia era composta da mollica di pane fresco,uova sode,salame,formaggio,provola e aromi vari. Particolare. Il tutto è stato servito con pasta fatta in casa. Buon appetito!!