Passa ai contenuti principali

Post

Torta pistacchio,mandorla e limone.

Post recenti

Alici ripiene alla Calabrese.

  Un piatto semplice e con pochi ingredienti ma ricco di gusto e tradizione. Le alici ripiene alla Calabrese fanno parte della tradizione culinaria Calabrese e della mia famiglia. Una delle specialità della Nonna Pina. Ingredienti: 20 alici, 1 spicchio di aglio, q.b. di prezzemolo e basilico, parmigiano grattugiato, pan grattato, olio evo, sale, 1 litro di salsa di pomodoro, 1 spicchio di aglio, Procedimento: Come prima cosa pulire eviscerando le alici, eliminare la lisca centrale e la testa in modo da ottenere un filetto. Una volta pulite tutte le alici sciacquarle sotto l'acqua fredda e tamponarle con dello scotex. In un contenitore mescolare insieme il pan grattato, il parmigiano, l'aglio e gli aromi tritati. Adagiare i filetti di alici su un vassoio, condirle e salarle. A questo punto mettere un cucchiaio (o più a seconda della grandezza delle alici) e sovrapporre con l'altro filetto di alici. Compattarlo con le mani in modo da "sigillare" i due filetti.  Nel

Risotto al nero di seppia.

Oggi venerdì vi propongo un primi piatto a base di pesce. Il risotto al nero di seppia,un piatto d'effetto e delicato. Ci sono due piccole accortezze per prepararlo in modo da ottenere un ottimo risotto, ovvero cuocere la seppia per pochi minuti, in modo da non renderla gommosa, e unire il nero di seppia solo negli ultimi 3 minuti di cottura del riso così da non perdere il gusto che lo caratterizza. Il sommelier consiglia in abbinamento a questo piatto ,un vino bianco altotesino . Ingredienti: 200 gr di riso carnaroli, 1 litro circa di brodo di pesce o vegetale, 2 seppie fresche, 1/2 bicchiere di vino, 1 spicchio d'aglio, q.b. di prezzemolo, sale, olio evo, Procedimento: Come prima cosa pulire le seppie facendo attenzione a togliere il sacchetto del nero senza romperlo. Quindi tagliarle a listerelle lasciando i tentacoli interi, in una padella mettere l'olio evo, l'aglio e far saltare le seppie per qualche minuto. Regolare di sale e unire il prezzemolo. Una volta cotto

Crema di melanzane bimby.

Una crema perfetta per condire in modo semplice e gustoso la pasta. Io l'ho preparata usando il bimby ma si piò anche preparare in padella per poi frullarla in un robot o cutter. Volendo si può congelare, con l'unica accortezza di non aggiungere il parmigiano, per poi unirlo quando si condisce la pasta.   Ingredienti: 300 gr di pomodori, 300 gr di melanzane, 30 gr  di basilico, 60 gr di olio evo, 50 gr di parmigiano grattugiato, 1/2 cucchiaino di sale, 1 spicchio di sale, Procedimento: Nel boccale del bimby mettere i pomodori tagliati e frullarli per 7 secondi a vel. 8. Mettere le melanzane a cubetti,il sale,l'olio,l'aglio e cuocere a 100° per 15 minuti vel. 1. Aggiungere il basilico e il parmigiano e frullare 20 secondi vel. 8. Pronta per condire la pasta o ,una volta raffreddata, per essere congelata. Procedimento in padella: in una padella mettere l'olio con lo spicchio d'aglio unire le melanzane a cubetti e rosolare per qualche minuto, quindi unire i pomodor

Peperoni ripieni di riso di Nonna Pina.

  Buon pomeriggio. Tra l'archivio del blog ho ritrovato questa foto dei peperoni preparati anni fa da Nonna Pina. Sono ripieni di riso e poi fritti, una vera e propria delizia. Anche se la foto non è recente, l'ho voluta pubblicare ugualmente perché questi peperoni sono strepitosi, come ogni ricetta della Nonna.                                         Ingredienti: peperoni lunghi, 300 gr di riso, 1 uovo, 100 gr di parmigiano, 50 gr di provola, q.b. di aglio, prezzemolo, basilico, olio evo, sale, pangrattato, Procedimento: Lavare, asciugare e tagliare i peperoni in lunghezza, privarli dei semi e dei filamenti interni. Cuocere il riso in abbondante acqua e scolarlo qualche minuto prima della cottura indicata sulla confezione. Quindi amalgamare, una volta freddo, il riso con l'uovo, il parmigiano, la provola, gli aromi, ( volendo si può aggiungere del prosciutto o del salame). A questo punto salare le metà dei peperoni e farcirli con il riso. Spolverizzare la superficie con pa

Crostata con confettura di albicocche.

Un classico della colazione che non tramonta mai e che è gradita dai grandi e piccini. Ho preparato questa crostata per l'onomastico di mia suocera, nonna Esterina, ho utilizzato la confettura di albicocche, deliziosa. Ingredienti: (stampo da 28 cm) 500 gr di farina per dolci, 120 gr di uova, 250 gr di burro, 200 gr di zucchero, scorza di limone, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 350 gr di confettura di albicocche,(o altro gusto a piacere) Procedimento: Nel contenitore della planetaria versare la farina, il burro e gli aromi e sabbiarlo velocemente senza scaldare troppo il burro. Quindi aggiungere lo zucchero e le uova lavorare in modo da ottenere un composto omogeneo. Versare sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorare l'impasto creando un panetto, avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per 30 minuti circa. Trascorso questo tempo riprendere la frolla e con l'aiuto del mattarello stendere due terzi della frolla, potete stendere la frolla su un foglio di car

Tacos di manzo.

Il sabato sera è dedicato ai piatti sfiziosi, pizza, hamburger,fritti vari , questa volta con mio marito abbiamo deciso di preparare i tacos. Ricetta tipica messicana, una piadina a base di farina di mais da farcire in diversi modi, noi li abbiamo farciti con carne tritata speziata,insalata,pomodorini,mais e salsa messicana. Una vera e propria prelibatezza. Ingredienti: 8 tortillas per tacos, 1 cipolla, 1 peperone rosso, 400 gr di pomodori pelati o passata di pomdoro, q.b. birra, foglie di insalata, pomodorini, mais, salsa messicana, cumino, paprika dolce, pepe nero, olio evo, Procedimento: In una padella mettere la tritata e sfumarla con la birra, quindi unire l'olio, la cipolla tritata ,i peperoni a listarelle e far rosolare per qualche minuto. Aggiungere le spezie e la salsa di pomodoro, un po' di acqua e far cuocere per qualche minuto. Nel frattempo scaldare le tortillas e farcire con la carne e il resto degli ingredienti. Pronti!!