Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Torta bottiglia di vino in pasta di zucchero.

Buon pomeriggio.In occasione del compleanno di mio zio Bruno ho deciso di preparare,con l'aiuto di mio marito,una torta a tema per lui che ama il buon vino.I gusti sono stati scelti dal festeggiato,crema pasticcera alla nocciola e crema alla vaniglia.Per comporre la torta ho preparato per la base un pan di spagna rettangolare mentre per la bottiglia invece un rotolo di biscuit. Ingredienti: Per il pan di spagna: 250 gr di farina, 250 gr di zucchero, 360 gr di uova, Scorza di limone, Per il biscuit: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 240 gr di uova, Per la crema pasticcera alla nocciola: 500 ml di latte, 3 tuorli, 6 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di amido, 70 gr di pasta di nocciole, Per la crema pasticcera alla vaniglia: 500 ml di latte, 3 tuorli, 6 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di fecola, 1 bacca di vaniglia, Inoltre : 700 gr di pasta di zucchero, coloranti in gel,

Scorze candite di arance e limoni.

Buona sera!!!In questo periodo i frutteti nei giardini abbondano di arance e limoni,io stasera vi susuggerisco un modo per utilizzare le scorze degli agrumi.E' un processo non difficile più che altro lungo.Ma il risultato sarà soddisfacente.Su Internet ci sono tantissimi modi per preparare le scorzette candite,io ho preso spunto da varie ricette.Ed ecco il risultato finale.Mio marito le ha definite come caramelle.   Ingredienti: scorze di agrumi, zucchero semolato, acqua, Procedimento : Sbucciare gli agrumi e privarle della parte gialla,quindi tagliare le bucce in bastoncini non troppo fine.Far bollire le scorze in acqua per 15 minuti,scolarle e farle raffreddare per qualche minuto in acqua fredda.Ripetere l'operazione per 3-4 volte.Dopo di che asciugarle con un panno.Una volta bollite e pesate le scorze,quindi in un pentolino mettere lo stesso peso di acqua e di zucchero.Ad esempio se dopo bollite le scorze peseranno 100 gr nel pentolino andr

Torta Armonia di Caramello di Luca Montersino.

Buona sera a tutti!!Il dolce che vi propongo l'ho preparato Domenica ed è del Maestro Luca Montersino.Bhe chi conosce Montersino sa le sue qualità e la sua professionalità,la precisione e la perfezione che lo contraddistingue,ma sa anche che le sue ricette sono impegnative e non veloci.Richiedono molta pazienza e precisione.Dopo tanto tempo che lo seguo in tv mi sono convinta di preparare una sua torta e tra le tante ho scelto quella che ha proposto venerdì scorso al programma dolci dopo il tiggi,ovvero la Torta armonia di caramello.Una vera e propria delizia non solo per gli occhi ma anche per il palato,varie consistrnze e sapori che creano un equilibrio perfetto.  Particolare. Ingredienti: per la frutta caramellata: 105 gr di zucchero, 40 gr di acqua, 100 gr di nocciole, 100 gr di mandorle, 50 gr di pistacchi, 5 gr di burro di cacao, per il caramello salato: 180 gr di zucchero, 180 gr di panna, 70 gr di sciroppo di glucosio, 30 gr di burro, 3 gr di

Cigni e funghetti di pasta choux.

Buon pomeriggio a tutti,eccomi qui con una ricetta strepitosa.Con un solo impasto,ovvero la pasta choux o anche pasta bignè,si possono ottenere dei pasticcini veramente deliziosi.Questa volta ho voluto preparare i cigni e i funghetti.In famiglia hanno apprezzato tantissimo sia per la bontà che per la bellezza del risultato finale. Particolare dei funghetti. Ingredienti: per la pasta choux: (Sal de riso) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. crema pasticcera al cioccolato: 500 ml di latte, 100 gr di cioccolato fondente, 3 tuorli, 6 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di fecola, crema pasticcera alla vaniglia: 500 ml di latte, 1/2 bacca di vaniglia, 3 tuorli, 6 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di fecola,  inoltre: panna montata, cacao in polvere, zucchero a velo, Procedimento: pasta choux:   In una pentola far sciogliere il burro con

La Casetta di Natale.

 Dopo tanti giorni riesco finalmente a pubblicare.Innanzitutto Tantissimi Auguri per le feste passate e che questo 2015 sia un anno sereno.La torta che vi posto oggi l'ho preparata,con l'aiuto di mio marito,per il cenone della Vigilia di Natale che abbiamo trascorso a casa di Nonna Pina.La base è una torta foresta nera con l'aggiunta di una mousse al cioccolato.Una nera delizia,è la torta preferita a casa.Il connubbio di gusto rende il dolce non stucchevole ma anzi,grazie alla presenza della mousse al fondente,si crea il giusto equilibrio di sapori. Ingredienti: per la base al cioccolato: (Le dosi sono per una tortiera diametro 26) 150 gr di farina, 150 gr di burro, 100 gr di cioccolato fondente fuso, 100 gr di zucchero, 50 gr di miele, 4 uova, 1 bustina di lievito per dolci, per la farcia: 250 ml di panna montata, amarene sciroppate, per la mousse al cioccolato fondente: 200 gr di cioccolato fondente, 125 ml di panna, Inoltre : 1 e 250 k