Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2019

Crostata morbida con frutta fresca.

Il 5 Aprile in occasione dell'onomastico del nostro tesoro  ho preparato questa fresca e golosa crostata morbida alla frutta. Ingredienti : Per la base: di G. Palmisano ( stampo da 26/28) 170 gr di uova, 100 gr di tuorli, 160 gr di zucchero, 100 gr di farina, 80 gr di fecola, aromi a piacere, per la crema pasticcera : di I. Massari 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, 140 gr di zucchero, 40 gr di amido di riso, 1/2 bacca di vaniglia, scorza di 1 limone, Frutta fresca a piacere. Procedimento : Per la base: montare le uova e i tuorli con lo zucchero, in modo da ottenere un composto gonfio e spumoso. Quindi unire gli aromi e le farine setacciate. Amalgamare bene  versare nello stampo ed infornare a 180° per 25/30 minuti circa. Sfornare e prima di sformarla lasciarla riposare per qualche minuto. Per la crema pasticcera : in un tegame mettere a scaldare il latte con gli aromi. Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero e l'amido. Versar

Risotto con asparagi e pancetta.

Buon pomeriggio a tutti. La ricetta che vi propongo oggi è un risotto dalla preparazione molto semplice, gli asparagi e la pancetta,ma molto buono. Ingredienti : (per 2 persone) 180/200 gr di riso Carnaroli, 500 ml di brodo vegetale  (circa) 4 fette di pancetta, (io homemade) 1 mazzetto di asparagi selvatici, 1 scalogno, 1/2 bicchiere di vino, q.b. di parmigiano  q.b. di burro, q.b. di olio extravergine, Procedimento : Come prima cosa pulire e lavare gli asparagi (spezzarli fino al punto più duro) quindi sbollentarli e lasciarli da parte. Nel frattempo in una padella mettere l'olio, lo scalogno e iniziare a far insaporire, quindi unire la pancetta a striscioline, far rosolare per qualche minuto ed infine aggiungere gli asparagi. Lasciar insaporire e mettere da parte. Nella stessa padella far tostare il riso e sfumare con il vino bianco. Aggiungere il brodo caldo, poco per volta fino a cottura del riso. Regolare di sale. A cottura ultimata spegnere il fuoc