Passa ai contenuti principali

Pane ciabatta



Con mia mamma amiamo fare il pane in casa...per tantissimi motivi...ma il principale è il profumo inebriante che riempie tutte le stanza di casa. Le ciabatte, sono il pane che in assoluto tutta la famiglia ama. Sono versateli per qualsiasi preparazione..crostini,panini ripieni,bruschette..pizzette..ecc. Si possono conservare in frigo per una settimana..riscaldandoli al momento.


Ingredienti :

1 kg di farina 0;
1 cubetto di lievito di birra;
1 cucchiaino di malto d'orzo( in assenza di miele);
1 cucchiaio scarso di sale;
1 cucchiaino di zucchero;
600 gr di acqua.


Procedimento:

Mettere a fontana la farina..e versare il lievito,lo zucchero e il malto precedentemente sciolti in 100 gr di acqua..iniziare ad impastare unire il sale e poco per volta la rimanente acqua. Formare una palla e lasciare lievitare per 1 ora circa..coperto con una ciotola di plastica.





- dall'impasto ricavare 12 panetti ovali...cospargere di farina e lasciare lievitare per 30 minuti coperti da uno strofinaccio...



-...passati i 30 minuti schiacciare i panetti e allungarli leggermente...capovolgerli e cospargeli di farina..lasciare lievitare nuovamente per 30 minuti..



-...metterle in una teglia da forno (con la carta)..e cuocere a 200° per 15/20 minuti. Dopo che sono tutte cotte metterle nuovamente in frono spento.



....ecco le ciabattine croccanti e dorate


Commenti

Mary ha detto…
Buona la ciabatto , la mortadella troverebbe la morte sua!
marianna franchi ha detto…
Quanto piacerebbe farlo anche a me!Dev'essere tutt'altra cosa rispetto a quello comprato...immagino il profumino!!!
Brava!UN ABBRACCIO e buona giornata!!!!
Alice anche io ieri l'ho fatto, è un pane super profumato e ne ho fatto in quantita' e congelato, altrimenti con la produzione devo stare sveglia pure di notte!!!
Sei super brava!!
Mirtilla ha detto…
questo e'delizioso!!!molto simile ai saltimbocca napoletani ;)
Betty ha detto…
complimenti, sono favolose queste ciabatte... chi sa che buone con una bella fettona di mortazza :-PP
baci.
Scarlett: ha detto…
buone e croccanti!!!che dirti quindi:COMPLIMENTONI...SONO STARORDINARIAMENTE BUONI!!!!!ciao
Vero ha detto…
buoniii!!!quei panini ispirano tantissimo!mmmmm vorrei farli anche io...!appena avrò tempo li faccio ;-)
AnnalisaParma ha detto…
bravissima amolto invitante , anche ame piace molto fare il pane
rebecca ha detto…
te le copio con il tuo permesso , anche a me piace fare il pane ma mi sono limitata a pagnottine , queste le devo proprio provare sono invitantissime!
ciao Reby
Kiki ha detto…
buonissima la ciabatta, un pane decente che trovo qui nei super, fatto in casa é tutta un'altra cosa. Non l'ho mai fatto, eppure ci devo provare prima o poi per vedere come mi esce.
ciao,
Kiki
stefi ha detto…
E brava Cenerentola, sono perfette queste ciabattine, fragranti e croccantose!!!
Buon fine settimana!
Giovanna ha detto…
Ottimo il pane fatto in casa, ed è vero, l'odore che si sprigiona è fantastico!
Baci Giovanna
marsettina ha detto…
le proverò!
Anonimo ha detto…
oggi ho fatto le tue ciabatte...ke dire...buonissime!
come primaa volta sn rimasta entusiasta!;-)
baci baci...Lucia/Angechia
Josephine ha detto…
Sono contenta Lucia che l'hai fatte e ti siano uscite bene.

baci e grazie.

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca