Passa ai contenuti principali

Brioches per la colazione


Delle brioche perfette per un dolce e piacevole risveglio.Sofficissime,profumate...insomma da provare.




Ingredienti:

560 gr di farina manitoba;
15 gr di lievito di birra;
100 gr di zucchero;
100 gr di uova leggermente sbattute;
60 gr di burro;
190 gr di latte a temperatura ambiente;
1 pizzico di sale;
scorza di arancia grande;

per spennellare:

zucchero di canna;
latte;

per farcire:

marmellata;
gocce di cioccolato;
nutella.

Procedimento:

Far sciogliere il lievito con il latte unire ed amalgamare le uova,il burro,lo zucchero,il sale e la scorza di arancia.Aggiungere quindi la farina ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio,elastico e omogeneo.Lasciar lievitare al caldo fino a quando raddoppierà di volume.

DSC07843DSC07844

Dopo di che dividere il panetto in due o più parti,a seconda della grandezza desiderata,e allargare ognuno di esso in un cerchio e con la rondella ricavare i triangoli.Io dopo aver allargarlo l'impasto  ho ricavato i triangolini con l'apposito attrezzo per cornetti.Da ciascuno ho ottenuto 16 triangoli.Una volta ottenuti i triangoli,farcire ciascuno di esso a piacere e formare i cornetti...quindi tirare prima le punte della base,arrotolarle su se stesse e contemporaneamente tirare la punta...la punta bisogna farla capitare sulla parte anteriore e sotto il cornetto, altrimenti in lievitazione o in cottura si solleverà.Dopo arrotolato curvare le punte della brioche verso l'interno.
Lasciar lievitare fino a quando aumenteranno di volume.

DSC07845DSC07847cats

Una volta lievitate spennellare con il latte e cospargere di zucchero di canna.Quindi infornare...

..la cottura...

- nel forno tradizionale: preriscaldato a 170-180° per 15 minuti;
- nel fornetto estense:preriscaldato 5 minuti,sul fornello grande a fiamma bassa per 20 minuti

DSC07848DSC07854DSC07856


Questo il risultato finale.





L'interno della brioche.

Nota: se si vogliono congelare una volta formate i cornetti disporli nei contenitori con carta forno e riporli in freezer,una volta congelati si possono conservare dei sacchetti del congelatore.All'occorrenza metterli nelle teglie con carta forno e lasciarli lievitare...6-7 ore circa.Io di solito li tolgo dal freezer la sera,prima di andare a dormire,e la mattina li spennello con il latte e zucchero e li inforno.
Preferisco usare lo zucchero di canna perché resiste anche alla cottura,creando una lieve superficie croccante.

Commenti

Anonimo ha detto…
non ti smentisci, sempre brava
Stefano e Veronica ha detto…
Che belle...sono sofficissime! E chissà che buone!!! Grazie per esserti aggiunta ai nostri sostenitori...ricambiamo con molto piacere! E Augurissimi!!! :)
Günther ha detto…
complimenti sono delle gran belle brioches molto personali hanno un apsetto magnifico approfitto dell'occasione per farti glia auguri di buone feste
Prendo appunti anche per questi cornettini deliziosi...
Federica Simoni ha detto…
strepitoseeeeeeeeeee!!bravissima! baci!
Anonimo ha detto…
Urca! Questa ricetta la DEVO provare assolutamente per la colazione di sabato.

Un abbraccio, Melampa.
Anonimo ha detto…
Molto soffici e buoni, la lievitazione è molto lunga, circa 3 ore inoltre aggiungerei alla ricetta un pò di zucchero in quanto sembrano un pò sciocche.
Provatele non male!!!!!!!

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca