Passa ai contenuti principali

La Vecchia

Salve carissime,quello di oggi è un dolce visto qualche giorno fa in una trasmissione televisiva..dove un pasticcere mentre la preparava raccontava che questo dolce viene chiamato "La Vecchia"spiegando che si usa prepararlo giorni prima per poi "segarlo"(termine usato da lui) proprio oggi....interrompendo così il periodo restrittivo della Quaresima.

In curiosità mi sono decisa,con l'aiuto della mia mamma,di prepararlo.



Particolare.

Ingredienti:


pasta frolla:
(io ho usato la mia ricetta)

500 gr di farina;
250 gr di burro;
200 gr di zucchero;
2 uova;
scorza grattugiata di un limone;
mezza bustina di lievito.


marmellata a piacere;
per decorare : codette colorate e frutta candita.

cartoncino a forma di bambola(semplice da fare)

Procedimento:

Si impastano tutti gli ingredienti e si fa riposare l'impasto per 30 minuti in frigo.Dopo di che si stende la pasta frolla sottile ma non molto...e con un cartoncino si rintaglia prima la sagoma intera della vecchia..



..e poi metà sagoma.(fino alle mani).La pasta che rimane servirà per le strisce.



A questo punto si inizia a comporre il dolce.
Sulla base della sagoma intera si versa la marmellata..di sopra si mette la metà e nel resto si sistemano le strisce come per una normale crostata,chiudendo con una striscia il contorno dove manca la sagoma.La testa va coperta con due strisce più larghe in modo da dare l'idea dei capelli.

Terminare i decori ed infornare a 180° per 20 minuti circa.




Questa è la mia "Vecchia"...bella vero?!!


Spero di esser stata chiara nella spiegazione dei passaggi.

Commenti

...è bellissimaaa... sei davvero brava... la farò per la mia piccolina... anche perchè assomiglia molto ad una bambola...
Raffi ha detto…
ma è bellissima, troppo simpatica!!! bravissima!!!
Rayna ha detto…
Bella, semplice, originale ed eseguita benissimo!
Bella!
Federica ha detto…
Per essere una "vecchia" è davvero in splendida forma ;)! Sei stata bravissima Alice, complimenti
fiorix ha detto…
E' bellissima..complimenti sei stata bravissima ed originale!
Baci
Nel cuore dei sapori ha detto…
Ma che bella e graziosa!Sei davvero molto brava!
❀✿ Rossella❀✿ ha detto…
Alice ma e' bellissima, che carina davvero e neanche molto complicata da dover fare, sei stata davvero brava complimenti bacioni!!!
Sonia Monagheddu ha detto…
Sai che è molto più bella la tua? La sua mi sembrava un coccodrillo! Forse colpa dell'inquadratura o per il fatto che avevo dormito poco -__-! comunque, complimenti ^__^
Sonia
Laura ha detto…
Non è bella, ma BELLISSIMA!!!
Sei proprio bravissima!
La voglio fare anch'io questa vecchina!
Baci ;)
Manuela ha detto…
Davvero simpatica questa vecchia!! Ti è venuta perfetta..meglio di quella della tv!! Bravissima!! baci.
Troppo carina Alice, sempre bravissima!!
Smakkete
clementina urbano ha detto…
Questo dolce è super fantastico, bravissimaaaaaaaaaaaaaaa. Clementina
Federica Simoni ha detto…
l'ho visto alla prova del cuoco, l'ha proposta Anna Moroni...però se posso dire la tua è davvero bella! la sua insomma.....bravissima!!
scusa!!! ma la tua bravura va premiata se ti và passa da me...ho dei premi per te... appena puoi passa a ritirarli ^.^ buon fine settimana
è troppo carina e ti è venuta benissimo, brava!
Elisa ha detto…
Ah ah la vecchia!!
Troppo forte, evviva chi ha tanta fantasia!!!!
Bacioni Elisa
dauly ha detto…
sei stata chiarissima nella spiegazione e bravissima nel prepararla, mai vista vecchia più bella!!!
SUSY ha detto…
Bella..sei stata bravissima.
Ho visto anch'io la trasmissione a cui ti riferisci, a te è venuta sicuramente megliooooo!!
Un abbraccio!
Susy ha detto…
Ciao Alice, è una vecchina carinissima, complimenti, credo sarà anche buona! A presto

Susy
Alem ha detto…
non ne avevo mai sentito parlare.
la tua è venuta benissimo!
Unknown ha detto…
Troppo carina la vecchia! I bambini impazzirebbero per un dolcetto così giocoso. Brava!
genny ha detto…
ma è splendida!
Anonimo ha detto…
Ma quanto sei brava????!!!!
Tantissimi complimenti, una realizzazione perfetta...
Acquolina ha detto…
Ma certo! la Segavecchia si festeggia qui in Romagna a metà quaresima ed è una delle feste più antiche! me ne stavo dimenticando...grazie!
La tua vecchietta è bellissima, complimenti!
ciao Alice è bellissima, ti dico questo:
forse il cuoco si riferiva ad una festa nel paese di Artusi, Forlimpopoli dove si festeggia La "sega vecchia"
festa di cibo e colori,dove si sega la vecchia ... appunto
Gabry B ha detto…
ciao, sono capitata per caso e...vedo una cosa bellissima e buonissima da mangiare!
Poi divento la tua n° 200 sostenitrice!!!
Sono proprio fortunara!
Complimenti per il tuo blog e tanti Auguri!
Ciao:-)Gabry
stefi ha detto…
Complimenti Alice è bellissima!!!!!
Con i sui profumi inebrianti .......che estasi!!!!!!!!!
Buon WE!
Fabiana ha detto…
Ciao Alice, questa crostata è davvero originale. Bellissima!!!!
FOFIS ha detto…
Brigada pela visita beijos fofis
Josephine ha detto…
A TUTTE: grazie per la vostra gentilezza e assiduità con cui venite nel mio blog.

Graby: grazie per esser diventata una mia sostenitrice.a presto

Acquolina,stefania: avete perfettamente ragione..non ero sicura del posto.Grazie mille per la visita.

Grazie a tutte
terry ha detto…
Stupenda!
ieri l'ha fatta vedere anche l'anna moroni alla prova del cuoco ma la sua non era così bella!
la tua è perfetta!

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca