martedì 2 marzo 2010

Mandarini cinesi sciroppati

Ecco a voi una conserva particolare..è anche un modo diverso per gustare i mandarini cinesi,chiamati anche Kum Kuat.La preparazione non è per niente complicata.

Ingredienti:

1 kg di mandarini cinesi;
750 gr di zucchero;
il succo di un limone;
alcool a 95°.


Procedimento:

Pulire delicatamente i mandarini.In una pentola mettere lo zucchero con un quarto di acqua e il succo del limone..e far bollire,lentamente,finché non si formerà un denso sciroppo.Togliere dal fuoco e immergere i mandarini lasciandoli così per 12 ore.
Trascorso questo tempo metterli sul fuoco farli bollire,fino a quando risultano morbidi.(Io li ho punzecchiati con una forchetta).
Con una schiumarola toglierli e disporli in vasetti puliti e asciutti.A questo punto versare per metà del vasetto lo sciroppo di zucchero e per l'altra metà l'alcool. In questo modo non necessitano di essere sterilizzati.
Altrimenti coprire i mandarini solo con lo sciroppo di zucchero e procedere alla sterilizzazione per circa 20 minuti.(20 minuti da quando l'acqua bolle).

Questo il risultato.Io ho fatto metà dose in quanto l'alberello della mia nonnina aveva pochi frutti.


Conservare in luogo buio e asciutto.Dopo circa un mese sono pronti da gustare.
Stampa il post

18 Dolcetti:

Federica ha detto...

anche questi sai fare! bravissima!! a noi questi mandarini non piacciono quindi io ammiro le tue preparazioni!!!! un abbraccio!

Micaela ha detto...

che buoni devono essere! qui non si trovano, mannaggia!!! sono troppo curiosa, appena li vedo in giro li compro!!! un bacione.

Nanny ha detto...

Sei geniale,mai vista una cosa simile,sarei curiosissima di provarli :P

Nanny ha detto...

Sei geniale,mai vista una cosa simile,sarei curiosissima di provarli :P

Nel cuore dei sapori ha detto...

Io non li ho mai assaggiati ma più di qualcuno mi ha detto che sono buonissimi! Brava!

fiorix ha detto...

Buonissimi..!!!
Mi piace questa idea della frutta sciroppata home-made..bravissima!!!
Un bacione

Laura ha detto...

Che buoniiii!!!!!
Bravissima.......potrai gustarli quando vorrai!!
Baci ;)

Ruby ha detto...

Ma sai che non li ho mai assaggiati??
Uhm...mi hai incuriosita!

Ambra ha detto...

Questi devo provarli! Se li trovo li faccio anche io!Bacio

Tania ha detto...

Non li ho mai provati così!

Claudia ha detto...

Noi abbiamo la pianta in giardino!!! e tra poco sarà piena di frutti! Grazie per questa tua idea di conservazione!! Smack!!!

Claudia ha detto...

Noi abbiamo unapianta in giardino che tra poco si riempirà di frutti! Graze per questa idea di conservazione! Smack .-)))

chabb ha detto...

Sei un pozzo di idee, complimenti

Trattoria da Martina ha detto...

Mmmh a me piacciono tanto i mandarini cinesi...Devo provare a farli così prima o poi!

vivibar ha detto...

li adoro i kum kuat...mi è stata regalata una pianta....ma come curarla? quanto va innaffiata? dove tenerla? un grazie speciale a chi sa e vorrà rispondermi

Alice4161 ha detto...

@ Vivibar: mia nonna ha una pianta di kum kuat nel suo giardino.Sinceramente noto nessuna attenzione particolare se non quella di annaffiarla come ogni altra pianta.


ciao a presto.

virginia ha detto...

li faccio bollire con il suo sciroppo, o con aqua grazie

Alice4161 ha detto...

ciao,con lo sciroppo di zucchero.