lunedì 24 agosto 2009

Patate filate della Nonna Rosa




Oggi vi propongo delle frittelle di patate "filate"...le faceva sempre la mia Nonna Rosa,la mamma di mio papà,una donna dolcissima...squisita...che ti trasmetteva tenerezza,amore...solo a guardarla.Ha dedicato tutta la sua vita al marito e ai figli.Era bravissima e questo era il motivo perchè io volevo stare sempre con lei...e con mio nonno..era lui che mi veniva a prendere a scuola..e al ritorno a casa molte volte mi teneva pronto il tramezzino con la nutella.Sono ricordi che porterò sempre con me.Mi dispiace che entrambi non siano presenti,fisicamente,nella mia vita...Dovete sapere che io sono stata stra-fortunata con i nonni...tutti bravissimissimi...motivo per cui starei ore a parlare di loro.



La ricetta precisa non c'è l'ho perché la mia nonna le faceva ad "occhio":

Ingredienti:

patate;
uova;
prezzemolo;
parmigiano;
sale;
farina che serve per impastarle...la particolarità è che vengono impastate con la farina.

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti in modo da formare un panetto...




...fare dei bastoncini....e tagliarli a tocchetti o ciambelline...







...e friggerle in abbondante olio.



Stampa il post

12 Dolcetti:

SUNFLOWERS8 ha detto...

Sarà sicuramente un piatto gustoso soprattutto ripensando alla nonna e all'amore che ci metteva sicuramente nel preparare questa semplice bontà. Brava la nonna e brava Alice nel mantenerne vivo il ricordo.

Giovanna ha detto...

Che buone! Mi ricordano i crocchè napoletani che prepariamo a Napoli. Anche se in quel caso non c'è la farina nell'impasto. Proverò anche la tua versione! Baci Giovanna

Betty ha detto...

Aliceeee... ma che bella ricettuzza.
me la copio suuubito così le provo queste patate!
baci e buona serata.

rebecca ha detto...

buone le patate fatte così! fai bene a mantenere la tradizioni e le cose che hai imparato dai nonni, comprese le ricette!Brava!
ciao Reby

Snoopy ha detto...

Ma che buone che devono essere!

Libri e Cannella ha detto...

I nonni sono sempre speciali e siamo davvero fortunate ad essere cresciute con loro! Purtroppo le mie nonne non erano delle grandi cuoche quindi non ho imparato delle ricettine speciali, ma vedo che tu sì...buonissime!

Tania ha detto...

Mamma mia, appena ho visto la foto le ho "riconosciute" e m'è venuto un nodo alla gola! Quand'ero piccola mia madre le faceva, in modo molto simile, sono squisite!

luna ha detto...

I nonni sono i nonni!!! E tu sei stata fortunata ad averceli così bravi ed affettuosi così da poterli sempre ricordare e portare nel tuo cuore. Queste patate le farò presto, mi ispirano tanto... e poi le ricette delel nonne sono sempre le migliori!
Baci

Anonimo ha detto...

All the things from the past have another flavour

Firesil85 ha detto...

Che buone devono essere puoi dirmi le dosi che hai usato tu?

Alice4161 ha detto...

Firesil85..io le faccio ad occhio...comunque 4-5 patate medie 2 uova e farina,parmigiano e prezzemolo q.b

la farina deve servire per impastarle.

Firesil85 ha detto...

Ti ringrazio!Le ricette delle nonne sono un tesoro da conservare...noi facciamo così più o meno le crocchette di patate...