Passa ai contenuti principali

Tasca di vitello ripieno ai carciofi.


Un secondo piatto di carne che richiede un po' di tempo per prepararlo ma il risultato finale ne ripagherà di gusto. Oggi vi propongo la tasca di vitello ripieno di carciofi con crema una deliziosa salsa per accompagnare ogni fetta. La ricetta è della mia mamma.

Ingredienti:

1,5 kg di tasca di vitello,
1/2 bicchiere di vino bianco
q.b. di sedano, carote e cipolla,
3 uova soda,
200 gr di mollica di pane fresco,(circa)
150 gr di parmigiano grattugiato,(circa)
6 carciofi,
80 gr di provola grattugiata,
q.b. di prezzemolo,
q.b. di aglio,
q.b. di olio evo,
q.b. di aromi
q.b. di sale e pepe nero,
q.b. di brodo vegetale.



Procedimento:

Iniziamo con pulire i carciofi in modo da ricavare il cuore, quindi tagliarli a spicchi e metterli in acqua e limone. In una padella mettere l'olio e farli rosolare con l' aglio e il prezzemolo. Regolare di sale.
Preparare il ripieno della tasca: in una boule mescolare la mollica di pane, la provola, le uova sode tagliate a pezzetti, il parmigiano e metà dei carciofi. Con questo ripieno farcire la tasca, prestando attenzione a spingere fino in fondo la farcia.(senza riempirla troppo) Quindi cucire con ago e filo da cucina, così da sigillare la tasca.
In una pentola adagiare il vitello e farlo rosolare da entrambi i lati, quando si sarà ben rosolato aggiungere le verdure tagliate e sfumare con il vino bianco, coprire con il brodo vegetale e unire il rosmarino e qualche bacca di ginepro. Regolare di sale e pepe nero. Lasciar cuocere fino a quando il brodo inizierà a restringersi. Quindi trasferire la pentola in forno cosi da terminare la cottura. Per non far seccare troppo la superfice bagnare, ogni tanto, la tasca con il fondo di cottura. Io l'ho cotto a 200° per circa un 'ora. A cottura quasi ultimata  aggiungere l'altra parte dei carciofi. Una volta cotta lasciar raffreddare e riporre in frigo, così da facilitarne il taglio. Nel boccale del mixer riunire il fondo di cottura e i carciofi, quindi frullare in modo da ottenere una crema omogenea.

Tagliare a fette e servire con la crema di carciofi.


Buon appetito.




Commenti

Post popolari in questo blog

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un