Torta Piemontese.



Un dolce profumato grazie al connubio tra caffè, cioccolato e nocciole che viene reso ancor più particolare in quanto una volta cotto viene bagnato con il liquore tipico piemontese, ovvero il Bicerin.
Una vera e propria delizia.




Ingredienti:
(stampo diametro 26/28)

300 gr di farina per dolci,
200 gr di zucchero semolato,
200 gr di nocciole tritate grossolanamente,
80 gr di cioccolato fondente fuso,
50 gr di caffè zuccherato,
10 gr di cannella in polvere,
180 gr di burro morbido,
200 gr di uova,
50 gr di cacao amaro,
1 bustina di lievito per dolci,

per la ganache al cioccolato:

200 gr di cioccolato fondente,
200 gr di panna,

100 gr di nocciole tritate.
liquore bicerin,


Procedimento:

Iniziare con il lavorare il burro con lo zucchero e la cannella fino a quando non risulterà una crema. A questo punto aggiungere una alla volta le uova e quando si saranno amalgamate perfettamente unire la farina, il cacao,il cioccolato e il caffè. Come ultimo aggiungere  le nocciole e il lievito. Versare il composto ottenuto nello stampo scelto, imburrato ed infarinato, ed infornare a 180° per 40 /45 minuti. 
Prima di sformarlo attendere qualche minuto, quindi adagiarlo su una gratella cosi da farlo raffreddare.
Nel frattempo preparare la ganache : in un pentolino scaldare la panna quindi versarla sul cioccolato ridotto a pezzi,mescolare e lasciar raffreddare. 
Adagiare la torta su un vassoio,praticare dei fori sulla parte superiore e bagnare con il liquore bicerin. Decorare con la ganache e le nocciole tritate.
 



Ottima servita con del gelato alla vaniglia.



Commenti

GufettaSiciliana ha detto…
Un'assoluta prelibatezza!