Tagliatelle al ragù bolognese di mamma.




Buon pomeriggio a tutti. Oggi vi propongo un piatto che solitamente la mia mamma prepara per il pranzo della Domenica. La ricetta non è la ricetta originale ma come lo prepara lei, in base ai gusti della nostra famiglia. Il profumo e il gusto di questo sugo è strepitoso, per me è il migliore. 
 



Ingredienti:

500 gr di tritata vitello, (macinata non troppo fina)
2 litri di salsa di pomodoro,
150 gr di trito di sedano,carota e cipolla, (circa)
q.b. olio evo,
q.b. sale,
q.b. di salvia e rosmarino,(tritati)
1/2 bicchiere di vino rosso,

per le tagliatelle:

250 gr di farina 00,
250 gr di semola,
5 uova,
1 pizzico di sale,
1 filo di olio,



Procedimento:

per il ragù: In un tegame sfumare la carne con il vino rosso, lasciar evaporare e se è necessario eliminare il liquido in eccesso. Aggiungere l'olio, il trito di sedano, la salvia e il rosmarino quindi rosolare. A questo punto unire la salsa di pomodoro, regolare di sale e lasciar cuocere fino a quando il sugo si sarà ristretto. Più cuoce e più il vostro sugo ne guadagnerà di sapore.
per le tagliatelle: sulla spianatoia mettere la farina a fontana, unire le uova il pizzico di sale e l'olio. Quindi impastare in modo da ottenere un panetto omogeneo. Coprire con un canovaccio umido e lasciar riposare per 30 minuti. Dopo di che ricavare delle sfoglie e con l'aiuto di nonna papera ottenere le tagliatelle.
Ora non vi resta che cuocere la pasta ed una volta cotta scolarla e condirla con il ragù.

Buon appettito.
 









Commenti