Profiteroles al limone.


Buona sera a tutti. Se amate il limone, questi profiteroles sono perfetti per voi. Cremosi, profumati e dal gusto delicato.. Vi conquisteranno. 


Ingredienti :

Per la pasta choux:

250 gr di acqua;
250 gr di burro;
300 gr di farina;
7 uova medie;(circa 300-350 gr)
5 gr di sale.

Per la crema pasticcera :
di I. Massari

500 gr di latte intero,
120 gr di tuorli,
140 gr di zucchero,
40 gr di amido di riso,
1/2 bacca di vaniglia,
scorza di 1 limone

crema inglese al limone:
(di Sal de Riso)

40 gr di zucchero;
<40 di="" gr="" span="" tuorlo=""> 40 gr di succo di limone;
40 gr di burro freddo;

per la copertura:

500 ml di panna montata;
60 gr di latte;
30 gr di limoncello

Procedimento:

Per la pasta choux: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina. quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.mescolare fino ad ottenere una crema morbida,tipo crema pasticcera.Imburrare una teglia e formare i bignè.Infornare,in forno preriscaldato,a 210° per 25 minuti a forno statico.
Per la crema inglese: in un pentolino riunire il succo di limone, lo zucchero e i tuorli, quindi portare a 80°. Quindi versare il composto in un contenitore ghiacciato così da non stracciato e portarlo ad una temperatura di 50°. Unire il burro ed emulsionare. Riporre in frigo.
Per la crema pasticcera : in un tegame scaldare il latte con la scorza di limone e la vaniglia. In un contenitore sbattere i tuorli con lo zucchero, unire gli amidi. Versare il latte caldo sul composto di uova amalgare e rimettere sul fuoco. Girare fino a quando la crema si sarà addensata. Versare in una terrina e riporre in frigo.
Una volta che la crema si sarà raffreddata unire la crema inglese e una parte di panna montata.
Con la crema ottenuta farcire i bignè e disporli su un piatto da portata. Alla crema rimasta unire la restante panna, il limoncello e se serve del latte, in modo da renderla fluida quanto basta per coprire i bignè.



Commenti