Passa ai contenuti principali

Crostata con fragole fresche.


Buon Lunedì a tutti!!Il dolce di oggi è stata una richiesta del goloso del mio fidanzato,il quale mi ha detto:"perchè non fai una crostata con le fragole?;io pensavo ad una torta di frutta con tanto di crema pasticcera invece lui: no una crostata con le fragole come le fai te in padella.".Praticamente una "marmellata" di fragole preparata all'istante. Il risultato finale,una vera delizia.



Ingredienti:
(per una tortiera di diametro 30-32cm)

per la pasta frolla al limone:

500 gr di farina per dolci;(Molino Chiavazza)
250 gr di burro;
200 gr di zucchero semolato;
2 uova;(Le Naturelle)
la scorza di 1 limone;

per il ripieno di fragole:

4 vaschette di fragole;
all'incirca metà peso di zucchero semolato;


Premessa: Consiglio di utilizzare una teglia a cernia oppure una teglia con fondo amovibile così da facilitare il passaggio nel piatto da portata.


Procedimento:

per il ripieno: Dopo aver lavato e tagliato a due le fragole privandole del picciolo,metterle in una padella capiente con lo zucchero.Quindi farle cuocere fino a quando non risulteranno cotte e il liquido di cottura si sarà rappreso così da diventare sciroppo. Versarle in una terrina e lasciarle raffreddare.



per la frolla: In un robot da cucina lavorare la farina e il burro cosi da ottenere una sabbiatura, unire il resto degli ingredienti così da ottenere un impasto ben amalgamato.Avvolgere la frolla ottenuto nella pellicola trasparente e far riposare un frigo per 30 minuti circa. Quindi con l'aiuto del mattarello allargare una parte di impasto così da ottenere un disco della larghezza della teglia. Potete fare un disco con la carta forno della grandezza della teglia e allargare la frolla sopra questo disco in modo da rispettare le misure. Sistemare il disco ottenuto all'interno della teglia e distribuire in modo omogeneo la marmellata di fragole.



Con la rimanente frolla ricavare delle strisce e adagiarle in modo da delimitare i bordi e creare le strisce tipiche delle crostata.Infornare a 180° per 45/50 minuti circa.Lasciar raffreddare prima di servire.




Et voilà!!



Particolare.


Particolare dell'interno.


Commenti

Anonimo ha detto…
che bella questa idea della marmellata preparata all'ultimo momento!non avrei mai pensato di mettere le fragole in padella...avrei usato semplicemente il barattolo di marmellata che mi ritrovo in frigo!mi piace la tua idea1
é proprio bella questa crostata complimenti!!!!!!!!
Romy ha detto…
Meravigliosa questa crostata...camplimenti!!!
Romy ha detto…
Meravigliosa questa crostata...camplimenti!!!
Unknown ha detto…
complimenti!!!
ma lo sai che stasera mentre lavoravo pensavo di fare una crostata del genere con le fragole..??!! mi sa che mi hai letto nel pensiero :)
davvero ma davvero ottima
lia
Giulia Pignatelli ha detto…
dev'essere ottima!!! complimenti!
Agenda di Nico ha detto…
Che bontà con le fragole fresche! Da provare!
ciao ..buona giornata!

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca