Passa ai contenuti principali

Piadina alle 5 farine.


Buongiorno a tutti!!La ricetta di oggi è stata improvvisata da mia mamma per utilizzare le varie farine rimaste in dispensa.Il risultato,una piadina dal gusto particolare.A me è piaciuta più della versione classica della piadina...ha più un gusto rustico.



Ingredienti:

250 gr di farina integrale;(Molino Chiavazza)
50 gr di farina di mais finissima;
500 gr di farina Americana;(Molino Spadoni)
100 gr di farina di semola;(Molino Chiavazza)
100 gr di farina "00";
1 cucchiaino di malto d'orzo o miele;
120 gr di burro o strutto;
1/2 cucchiaino di sale;
500 gr circa di acqua;
2 bustine di lievito di birra;



Procedimento:

In una terrina mescolare le 5 farine con il sale.Aggiungere poco per volta l'acqua ed iniziare ad impastare,unire quindi il malto,il burro semi sciolto,il lievito e la restante acqua.Raccogliere tutti ingredienti e versarli sul piano da lavoro così da poter continuare ad impastare...



....fino ad ottenere un impasto ben amalgamato,non verrà liscio al massimo proprio per la presenza della farina integrale.A questo punto formare delle palline di 100 gr e lasciar lievitare per 2 ore circa o fino a quando avranno raddoppiato il volume.Dopo di che con l'aiuto del mattarello allargarle in modo sottile ma non troppo.Bucherellarle con i lembi di una forchetta e farle cuocere da entrambi i lati.




Questo il risultato finale.


Particolare.




Commenti

Unknown ha detto…
Buone, amo le piadine, anche io le faccio con lo strutto!!!
Agenda di Nico ha detto…
Adoro le piadine (abito in Romagna) e li faccio spesso. Devo provare questa ricetta ...non male. Complimenti !
ciao ..buona giornata!
Vanessa ha detto…
Buonissime con questo mix di farine!!! ^_^
♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto…
Questa me la segno mio figlio impazzisce per le piadine!
bravissima bacioni!
Federica Simoni ha detto…
mi piace mooooolto questa versione con tutte quelle farine!!!!
cristi ha detto…
Evviva l'utilizzo dei residui!
Claudia ha detto…
Complimenti a tua madre, è stata bravissima; sono perfette e non oso immaginare che profumo emanavano.

buona giornata
sississima ha detto…
le piadine mi piacciono un sacco, le tue sono perfette, un abbraccio SILVIA
Scarlett: ha detto…
i ricicli sono quelli che fanno riuscire meglio tane pietanze..tua mamma e' stata davvero brava complimenti e bacioni...grazie del tuo commento
Ciao Cara, lo sai che le piadine non le ho mai fatte! Le tue mi sembrano strepitose, ora mi segno la ricetta!Baci Angela

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca