Passa ai contenuti principali

Arrosto di vitello della Nonna Pina.


Un arrosto preparato con grande maestria e con passione come può fare solo la Nonna Pina.




Ingredienti:

1 kg di girello di vitello;
carote;
sedano;
cipolla;
sale e pepe nero;
1 rametto di salvia;
1 rametto di rosmarino;
vino bianco;
olio evo;
acqua;



Procedimento:

Come prima cosa legare con dello spago il girello,inserendo sotto la legatura il rametto di rosmarino e di salvia.Dopo di che sfumare il girello con del vino bianco e rosolarlo con olio evo da entrambi i lati.Aggiungere le carote,il sedano e la cipolla tritati e far rosolare per qualche minuto.Regolare di sale e pepe nero.Quindi coprire con acqua calda e cuocerlo fino a quando non rimarrà un fondo di cottura.Una volta cotto lasciarlo raffreddare nella pentola.E solo quando si sarà raffreddato eliminare lo spago e tagliarlo a fette sottili.Servirlo con il fondo di cottura.


Pronto in tavola!!



Particolare.


Servire con patate al forno.


Commenti

sississima ha detto…
strabuono questo arrosto, l'arrosto è la mia pecca in cucina, non mi viene mai bene!! Un abbraccio SILVIA

Post popolari in questo blog

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca

Ravioli con burrata e pistacchio di Bronte.

Buona domenica a tutti. Il piatto di oggi è un primo dai pochi ingredienti ma molto gustoso e delicato. Ravioli con burrata e pesto di pistacchio. Vi conquisterà sicuramente.  Ingredienti : per la sfoglia: 200 gr di farina per pasta,(semola e 00) 2 uova, 1 pizzico di sale, per la farcia : 150/200 gr di burrata,(sminuzzata con il coltello) circa 200 gr di pesto di pistacchi, per il condimento : salsa di pomodoro e pomodorini, q.b di olio evo, q.b di sale, q.b di cipolla, Procedimento : per la sfoglia : sulla spianatoia mettere la farina a fontana, il sale e al centro rompere le due uova. Quindi iniziare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se l'impasto dovesse risultare poco elastico unire poca acqua. Coprire l'impasto con la pellicola trasparente e far riposare almeno mezz'ora. Nel frattempo preparare il condimento : in una padella far rosolare poca cipolla con l'olio evo, quindi unire i pomodorini, spellati, e la salsa

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un