Passa ai contenuti principali

Calzoni fritti con lievito madre


Oggi vi propongo un'altra ricetta di Sara Papa  con il lievito madre.Si tratta delle zeppole fritte,dolci e salate,io li presento in versione salata.Nonostante siano fritti risultano molto leggeri e non per niente unti.Con la mia famiglia li abbiamo definiti perfetti.



Ingredienti:

1 kg di farina manitoba; (Molino Chivazza)
600 gr di acqua;
2 patate lessate medie;
300 gr di lievito madre già rinfrescato;(in alternativa 25 di lievito di birra)
10 gr di sale;

per il ripieno:

salsiccia piccante scottata in padella e ricotta;
ciccioli di maiale;(io ho usato quelli preparati dalla Nonna Pina)
filetti di alici,pomodoro,provola.

per friggere:

olio di arachidi.


Procedimento:

In una capiente ciotola setacciare la farina,quindi aggiungere il lievito e le patate schiacciate ed iniziare ad impastare.Unire poco per volta l'acqua ed il sale.Impastare fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.Coprire e lasciar lievitare fino a quando sarà aumentato di volume.Io ho impastato la sera dopo cena e ho lasciato lievitare tutta la notte,per la mattina seguente.
Una volta che l'impasto sarà lievitato...



dividerlo in diversi panettini da 50/60 gr ciascuno e lasciar lievitare fino a quando saranno aumentati di volumi.



A questo punto allargare ogni panetti e farcire con le farce preparate in precedenza.



Chiudere a mo di calzone sigillandoli con i lembi della forchetta.Quindi friggere in olio caldo ma a fiamma moderata.




Questo il risultato finale.

Calzone con ciccioli di maiale.

Calzoni con ricotta e salsiccia.

Calzoni con filetti di alici,pomodoro e provola.


Commenti

Claudia ha detto…
L'interno è favoloso, mi hai fatto venir voglia di calzoni fritti.
Se ha superato l'assaggio famiglia allora sono da provare.
Bravissima
franca ha detto…
che buoni questi calzoni a quest'or poi sono davvero invitanti.
ciao
Flavia Galasso ha detto…
Meravigliosi..non sai da quanto aspettavo una ricetta così bella con LM..grazie, ciao Flavia
Puffin ha detto…
che buoni...favoloso l'interno!!! complimenti
Marco_e_Barbara ha detto…
che fame!!!come faccio ora a mangiare il mio minestrone?:)...bravissima!!!
ary/enza ha detto…
mi piace questa ricetta calzoni fritti con levito madre:) complimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere se ti va passa nel mio blog anche se sono alle prime armi ciao :)
Natalia ha detto…
Ma che belli!!!! Copio ed incollo, una bella idea per sfruttare la pasta madre.
patatina ha detto…
sono perfetti!
Mary ha detto…
Che voglia mi hai fatto venire per questi , buonissime!
clementina urbano ha detto…
Mamma che buoniiiiiiiiii!!
Valentina ha detto…
Ma che fame che mi fai venire ogni volta!!! Buonissimi e approvo appieno la versione salata, la preferisco anche io!!
Complimenti Alice, un bacione
anch'io mi sto divertendo ad usare il lievito madre!BUONI!
non li mangio da un bel pò di tempo!
Unknown ha detto…
un impasto fantastico e alla fine vedo che l'impasto non ha asorbito un goccio di olio, hai ragione tu è proprio un fritto leggero. un abbraccio
Giovanna ha detto…
Una lievitazione perfetta, che foto mi é tornata fame !!!
Yrma ha detto…
Una squisitezza assoluta!!!!bravissima, sono davvero perfette!!
Unknown ha detto…
ma solo io sono pigra con questo lievito madre e l'ho buttato alle ortiche anni fa??? uff.. però guarda che bontà hai fatto!! io li ho fatti al forno.. pubblico domani o dopo.
Araba Felice ha detto…
Sono stupendi!
Li fato' con il lievito di birra, non ho il liavito madre purtroppo...
marsettina ha detto…
superbuoniiiiiii
Laura ha detto…
Complimenti davvero, ottima riuscita e i ripieni sono davvero invitanti! Provero' al piu' presto!
Il tuo sito è proprio ben fatto e ricco di spunti, ti seguo con attenzione e mi sono unita a voi!
Se vuoi curiosare il mio neonato blog e dirmi cosa ne pensi mi farà piacere!
Ciao
piccolepestincucina.blogspot.com
Scarlett: ha detto…
ma tu mi fai morir!!!!!!!! che voglia di addentarli...brava come sempre e grazie per il commento..anche io ti seguo con piacere!baci
vita ha detto…
Posso averne due subito mamma mia che cosa stuzzichevole !!!
Betty ha detto…
mamma mia e che delizia, mi hai fatto venire fame :-P
baci.
Federica Simoni ha detto…
wowwwwww ma sono spettacolari!!!!!!!!bravissima!
Giovanna ha detto…
che meraviglia li adoroooooo
Cinzia ha detto…
Sarebbero da provare con il lievito, dato che proprio oggi li ho fatti, ma con la pasta in versione "piadina". Erano buoni, ma penso che questi qui siano golosissimi!

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca