Passa ai contenuti principali

Pizza di Bonci



Eccomi qua a postare la pizza preparata secondo Bonci.Inutile dire chi è lui...basta seguire la Prova del Cuoco.Ho seguito tante ricette sue,vedi pane casareccio e lievito madre,sempre con ottimi risultati.

Ed anche questa volta il risultato è stata una pizza gustosissima,soffice e leggera.Io direi PERFETTA!!
La particolarità sta non tanto nella lunga lieivtazione,cosa che già facevo,ma dalla quantità di acqua presente nell'impasto.



Buonissima!!





Ingredienti:

1 kg di farina manitoba molino Spadoni;
700-800 gr di acqua a temperatura ambiente;
7 gr di lievito di birra in polvere;(oppure 300 gr di lievito madre)
2 cucchiai di olio evo;(40 gr circa)
20 gr di sale;

per i condimenti:

sugo di pomodoro con seppie;
crema di ceci e mortadella;
salsiccia,provola e funghi;

Procedimento:

Nella planetaria versare la farina e iniziare ad impastare con poca acqua.Unire il lievito e proseguire a  lavorare l'impasto aggiungendo ancora l'acqua,il sale e l'olio.Quindi impastare con la rimanente acqua.Deve risultare un impasto elastico e morbidissimo.



Quindi far riposare in un contenitore per 10 minuti aggiungendo un filo d'olio.



Trascorso questo tempo,prendere l' impasto,adagiarlo sulla spianatoia infarinata,ed iniziare a fare i rigeneri,cioè le pieghe..quindi piegare il lato superiore sul lato inferiore..girarlo,in modo che la piega della pasta ritorni sempre verticalmente al nostro corpo...



...ripetere l'operazione 4 volte..lui consiglia,tra un rigenero e l'altro,di far riposare l'impasto 10 minuti.Io sinceramente non l'ho fatto.Quindi formare una palla e far riposare in frigo per 24 ore...nella parte del frigo in cui la temperatura è costante.



Dopo 24 ore ecco il risultato.La sera,prima di andare a letto ho sbirciato e son dovuta intervenire abbassando il lievito e avvolgendo il tutto con la pellicola..nonostante ciò la mattina il risultato è stato quello che si può vedere in foto.



All'interno era pieno di bolle e alveoli.L'impasto deve risultare molto elastico. 



Trascorso le 24 ore,adagiare la pasta sulla spianatoia,infarinata e iniziarla ad allargare prima dai bordi e poi al centro.Dividere la pasta in panetti e allargarli.Condirli secondo i propri gusti.Cuocere prima nella parte bassa del forno ed una volta che la base è pronta spostare la pizza nella parte centrale.




Pronta!!




Pizza con salsiccia,funghi e provola.

Gli alveoli della lievitazione.


Pizza con seppie e pomodoro...una vera bontà!!



Particolare.




Pizza con crema di ceci e mortadella.(aggiunta gli ultimi minuti di cottura.Gustosa.



Particolare!!




Con questa ricetta partecipo al Contest di Elisa del blog Le ricette di Elisina:


 

Commenti

Vanessa ha detto…
Bonci è un grande e questa pizza è perfetta!!!...bravissima!
Nuccio Gatto ha detto…
Buonissima pizza...il condimento poi e proprio super, da copiare almeno il sugo alle seppie, buon 8 marzo, ciao.
Elisa ha detto…
Mitico Bonci, lo seguo sempre.... da sposare.

Elisa
Scarlett: ha detto…
nooooooo che meraviglia!!!!posso averne un pezzetto per ognuno?..brava ti son venute perfette e poi le farcie davvero originali!!!brava brava..baci
Unknown ha detto…
che meraviglia quella con la mortadella e la crema di ceci....il procedimento è lungo ma ne vale la pena...marina
Unknown ha detto…
Ottime, sono perfette, Bonci è una garanzia!!!
I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto…
Una serie di pizze golose complimenti ...
Un saluto dai viaggiatori golosi ...
Flavia Galasso ha detto…
Ma è perfetta....solo una cosa non mi è chiara.... dopo quandto hai dovuto abbassare l'impasto lievitato???? Durante le 24 ore?? Comunque grazie...è bellissima.....bacioni,Flavia


Posso sapere che tipo e marca di Manitoba utilizzi?
Mara ha detto…
BUON APPETITO ITALIA
150 anni di cucina italiana

la mia nuova raccolta

http://www.pandipanna.com/2011/03/buon-appetito-italia.html

Buona festa della donna
Mara
Tamtam ha detto…
Ciao,ti restituisco la visita e vedo con piacere che sei un'amante del lievito madre, ma quello liquido tipo Bonci o quello solido? hai sentito che meraviglia la pizza, io la faccio lievitare 30 ore ed è stupenda...quella che vedo qui ha un aspetto eccezionale...a presto
My Ricettarium ha detto…
Wowwwwwww.... ma sai che anche io voelvo provare a fare pane o pizza lasciando lievitare tutta la notte???? Ma la particolarità in efeftti è l'acqua per 1 KG. ne avrei messa max 600.. ed invece tu arrivi ad 800!!!bell'alveolatura la tua pizza.. brava!!! smackk
Giovanna ha detto…
Non vedo la prova del cuoco, e non conosco Bonci. Però ho visto la tua pizza e mi piace tantissimo.
Tutte le versioni sono originali e molto invitanti!

Baci Giovanna
Vero ha detto…
IO VIVREI DI PIZZA....e questa sembra proprio buonaaaa!!!!un pezzetto grazie! ;)
carpe diem ha detto…
bonaaaaaaaaaaaa!
Lidia ha detto…
Le pizze di Bonci sono favolose!! anch'io le vorrei provare ma temo che senza il suo lievito madre non si ala stessa cosa. La tua però è davvero meravigliosa, bravissima!!
monica ha detto…
ma che meraviglia!
Davvero..prima o poi mi cimenterò anche io con il lievito madre...prima finisco la dieta..ehh!
COMPLIMENTI!
rebecca ha detto…
spettacolo! non conosco questo Bonci ,difficile che riesca a vedere la Prova a quell'ora sono al lavoro, ma la tua pizza è stupenda! ci va tanta acqua, proverò grazie e complimenti
ciao Reby
stella ha detto…
Che bella la tua pizza, io è un sacco di tempo che voglio provarci ma non mi sono ancora messa all'opera! ciao
Maria Luisa ♥ ha detto…
Mamma mia che pizze ghiotte, bravissima!
Erica Ferreri ha detto…
CAVOLINI QUANTO LAVORO!!!
ma è perfetta ^_^ complimenti davvero!
Angela ha detto…
Come avere fame alle 9 del mattino :1
è buooooooooonissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!!!!!
Ps grazie anche per esserti unita :) aspetto una tua ricettina Kiss angela
Sar@ ha detto…
Sei stata bravissima... è perfetta, complimenti! Ciaooooo
Josephine ha detto…
@tutte grazie mille...è vero il procedimento è lungo ma il risultato ricompensa tutto.

@elifla: io ho impasto la pizza circa alle 12:30 prima di pranzare e verso le 23:00 ho dovuto abbassare l'impasto.

io uso,da sempre, la manitoba della spadoni...mi trovo benissimo infatti non riesco a sostituirla.

ciao
Cookin' Sara ha detto…
Devo assolutamente provare a fare questa pizza... è in cima alla lista dei piatti da provare... ma poi mi sneto sempre un moscerino di fronte a Bonci e non mi ci metto...
Unknown ha detto…
Queste pizze sono uno spettacolo, Bonci è una garanzia.
Baci
sulemaniche ha detto…
lui è un vero genio, 3 secondi e ti impasta qualunque cosa, cmq sei stata bravissima, ha lievitato veramente bene, un capolavoro!

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca