Passa ai contenuti principali

Il Pandoro



La ricetta di oggi è abbastanza lunga da spiegare, ma vi posso garantire che ne vale la pena.Qualche anno fa mentre girovagavo su internet ho trovato, su giallo zafferano,  la ricetta per fare il pandoro a casa e incuriosita l'ho salvata.Ma solo l'anno scorso mi sono decisa di provarci.



Ingredienti:


350 gr di farina 0;
150 gr di burro morbido;
2 uova;
3 tuorli d'uovo;
50 ml di acqua (circa);
10 gr di lievito di birra;
120 gr di zucchero;
scorza di arancia grattugiata.
per lo stampo:

zucchero e burro;

Procedimento:

Iniziamo prima di cena.

1° passaggio: Impastiamo 100 gr di farina...con l'acqua e il lievito...in modo da ottenere un piccolo panetto morbido..(prima foto)...e lasciamo lievitare per mezz'ora...deve raddoppiare di volume.

2° passaggio: Dopo lievitato...in una terrina mettere il lievitino...e aggiungere 180 gr di farina,le uova...(le mie erano grandi...poi capirete perché lo specifico)..i tuorli,30 gr di burro ammorbidito,120 gr di zucchero...ed iniziare ad impastare....con un cucchiaio di legno,questo è il passaggio più "faticoso",fino ad ottenere un impasto tipo crema collosa(seconda foto).

Cospargere della farina sulla spianatoia..versarci l'impasto..aggiungere i rimanenti 70 gr di farina
e impastare fino ad ottenere un impasto morbidissimo che non si attacchi alla spianatoia.Sicuramente necessiterà di altra farina....a seconda della grandezza delle uova...io ho dovuto aggiungere altri 160 gr di farina.(terza e quarta foto).



Dopo di che ho messo il panetto in un'insalatiera infarinata..e lo coperta con una copertina pesante...e l' ho lasciato lievitare per tutta la notte.(prima foto)


Alle 8 mattina...quando ho sollevato la coperta ho trovato il mio piccolo panettino....bello paffutelo...(seconda foto)


3° passaggio: Ho ammorbidito,maneggiandoli con le mani,i rimanenti 120 gr di burro. Ho sgonfiato la pasta lievitata,stendendola a forma rotonda,e mettendo al centro il burro lavorato..




...e così inizio a fare le pieghe:

1° fase- ho piegato da sopra a libro i lembi del cerchio...e l'ho schiacciato con il mattarello:


2° fase- ho ruotato la pasta,ripiegandola a libro e schiacciandola nuovamente;(prima,seconda,terza foto)


3° fase- ho ruotato la pasta,ripiegandola a libro (quarta foto)..e l'ho fatta riposare per 15 minuti..(ho dimenticato di fotografare quando ho ruotato la pasta).



-l'ho schiacciata con il mattarello...e ho ripetuto la 2° fase per due volte..(la sesta foto è come deve essere la pasta all'ultima piega).


A questo punto ho formato un panetto...e dopo aver imburrato e zuccherato lo stampo...ho messo la pasta al centro...e lasciato lievitare per circa 7-8 ore.


L'ho infornato,in forno già caldo,a 180° per circa 40 minuti, fino a cottura completa.


Lo scorso Natale l'ho decorato così:farcendolo con crema pasticcera, nocciole e ciliegine candite.




Commenti

sorbyy ha detto…
Stupendo!!
Devo propio riprovare a farlo!
BigShade ha detto…
che spettacolo! bravissima!!!
se trovo lo stampo provo a farlo!
Annalisa ha detto…
Vorrei tanto provarlo a fare anche io...ma ho poco tempo e non credo che quest'anno lo farò. Tu sei stata bravissima, ha un aspetto superbo!!
Buona domenica!!
Federica Simoni ha detto…
bellissimo! bravissima! c'è tanto lavoro ma ne vale la pena!
marianna franchi ha detto…
Grazie per tutti i passaggi spiagati e fotografati!!!Anch'io avrei voluto provarci ma sono ancora indecisa! Andrei per il panettone Marietta...ma ho paura che con il vero panettone non centri molto....Io copio incollo!!!Sei stata bravissima
UN ABBRACCIO
Scarlett: ha detto…
mamma mia!!!ma e' stupendo vorrei tanto provarci ma..ne saro' capace...ho sempre paura ad affrontare questi impasti..........sai che faccio intanto compro lo stampo e poi se mi vien un colpo di coraggio lo faccio...e poi ti dico!!!!baci e .....COMPLIMENTONI!!!!!
Josephine ha detto…
Ragazze provatelo...perchè sebra difficilissimo ma ci vogliono solo delle piccole accortezze.


Scarlett...si fammi sapere...aspetto vostre notizie.

baci e grazie a tutte.
Tania ha detto…
Fare in pandoro è una grande soddisfazione, specie se viene così bene, i miei complimenti!
Solema ha detto…
Davvero bravissima, l'ho fatto anch'io, è vero dà lavoro ma anche soddisfazione!!
rebecca ha detto…
complimenti! certo un bel lavoro, ma il risultato è eccellente! anch'io ho fatto la tua stessa decorazione ormai è divenuta una tradizzione!
ciao Reby
Dolci a gogo ha detto…
alice ma è un capolavoro!!!veramente perfetto e sai che profumino invitante!!!e che bella la decorazione sembra di essere gia in clima uper natalizio!!bravissima,baci imma
My Ricettarium ha detto…
mamma mia.. complimenti!!!!! è favoloso.!! baci e buon inizio settimana :-D
Sonia Monagheddu ha detto…
Alice...alla faccia delle 3 Marie! Bravissima, corro subito a votarti dalla Scimmia cruda ;D
Josephine ha detto…
Grazie solema,tania,rebecca,imma,claudia....e sunflowers8...grazie è un bellissimo complimento.grazie per il voto
fiorix ha detto…
wow alice è una meraviglia questo pandoro..!ho seguito tutti i passaggi con un' estrema attenzione, sembrava di vederti lì in cucina mentre lo facevi dalla bellissima descrizione che hai fatto corredata da tantissime foto..all' inizio pensavo 'forse ci posso provare non è complicato' poi sono arrivata alla fase delle pieghe e allora mi sono detta 'non è purzu u meu'..ahahah non ci riuscirò mai..poi non ti dico la mia espressione quando l' ho visto farcito e decorato..SPETTACOLARE..!
bellissimo e delizioso bravissima, i miei complimenti!
Ora dopo un commento extra-lungo ti lascio una buona serata..bacioni!

ps:magari se scendi giù vieni ad insegnarmi come si fanno le pieghe eh eh eh!
Betty ha detto…
ohddio ma io non son nemmeno passata a ringraziarti per questa super meravigliaaaaa.... bravissima!
ti aspetto ancora, baci.
AnnalisaParma ha detto…
meraviglioso ! credo che il mio prossimo aquisto sarà lo stampo x il pandoro e poi verrò arubare la tua ricetta
asiul75 ha detto…
Non avevo ammirato tutto il tuo blog nel suo splendore.Ci sono dei piatti gustosissimi!
E questo pandoro è super!!!!!

Sei bravissima Alice!

Buon Natale!

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca