Passa ai contenuti principali

Dolce Intreccio




Girando su internet...tra vari blog...ho trovato su profumo di lievito..questa ricetta..appena l'ho vista mi sono detta :"devo assolutamente provarla"..mi è piaciuto l'abbinamento dei gusti e l'intreccio dei colori. E' stato un pochetto laborioso ma il risultato è stato...ottimo anche di più.




Iniziamo ad elencare gli ingredienti necessari...metto anche il link della ricetta nel blog originale.

Ingredienti:

830 gr di farina americana;
150 gr di acqua;
150 gr di zucchero;
7 uova medie;
180 gr di burro;
15 gr di lievito fresco;
15 gr di sale;
miele;
70 gr di buccia d'arancia candita tritata fine;
50 gr di gocce di cioccolato;
60 gr di amaretti morbidi tagliati a cubetti(o pasta di mandorle);
Cointreau,limoncello,amaretto di Saronno,brandy


Pasta limone: 20 gr di scorza di limone, 30 gr di zucchero, 20 gr di burro.
Frullare la buccia e lo zucchero nel macina caffè, aggiungere il burro e ridurre in pasta.

Pasta arancia : 60 gr di arancia candita, 20 gr di burro. Ridurre in pasta.

Pasta amaretto: 70 gr di amaretti secchi,30 gr di burro,poche gocce di estratto di mandorle amare. Ridurre in pasta.

Pasta di cacao: 20 gr di cacao amaro,20 gr di zucchero,20 gr di burro. Frullare cacao e zucchero,unire il burro e ridurre il pasta.

Iniziamo.

Preparare prima le varie paste.

Ore 14:

Sciogliere 10 gr di lievito e una punta di cucchiaino di miele in 100 gr di acqua tiepida,aggiungere 100 gr di farina...mescolare..e coprire. Quando si sarà gonfiato(circa 4 minuti) procedere al

1° impasto:

Unire 300 gr di farina,3 uova,50 gr di zucchero,50 gr di burro,incordare e porlo coperto a 28°.
Quando sarà raddoppiato (circa 2 ore), preparare un secondo lievito con 50 gr di farina,50 gr di acqua tiepida,5 gr di lievito,una puntina di miele..mescolare e mettere al caldo.

2° impasto:

Serrare l'incordatura del primo..aggiungere il lievito e una spolverata di farina...e riportare in corda.Versare gli albumi leggermente montati e tanta farina quanta ne occorre per riprendere corda. Inserire i tuorli una alla volta,accompagnati prima dal sale,poi dallo zucchero in tre volte..e in ultimo un cucchiaio di miele. Lavorare fino a che non tende a staccarsi dalla ciotola..unire a questo punto il burro,a pezzi appena morbido, e lasciare assorbire a bassa velocità. Aumentare la velocità e lavorare fermandosi poco prima che incordi. Pesare l'impasto e dividerlo in quattro parti. Rimettere il primo nella macchina insieme alla pasta di limone e lasciare assorbire..unire 1 cucchiaio di limoncello e lavorarla fino a che non incorda. Mettere in un contenitore da frigo. Proseguire nello stesso modo con le altri parti..unendo 1 cucchiaio di Cointreau a quella all'arancia, 1 cucchiaio di liquore amaretto a quella all'amaretto..e 2 cucchiai di brandy a quella al cacao.
Mettere ogni impasto in un contenitore coperto e,dopo 30 minuti,trasferirlo in frigo a 6-7° fino al giorno dopo.


Al mattino tirare fuori e lasciarlo a temperatura ambiente. Ai primi cenni di lievitazione dare ad ogni impasto le pieghe di secondo tipo..(qui vi rimando nel blog profumo di lievito)...e coprire a campana.

Dopo 20 minuti spezzettare i panetti in due e stenderli uno alla volta poco meno di un dito di spessore. Cospargere quelli all'arancia con l'arancia candita,quelli all'amaretto con gli amaretti tritati,quelli al cacao con le gocce,lasciando vuoto quello al limone, Formare delle baguette..e allungare molto delicatamente.

Formare due trecce a 4. Pennellare con albume e lasciar lievitare a 28° coperto di pellicola..fino al raddoppio.

questo è dopo che ho fatto la treccia...ed è pronto per lievitare...


Pennellare ancora di albume..decorare con granella di zucchero...oppure con zucchero semolato..

..qui è dopo il tempo di lievitazione...e raddoppiato...


ed infornare a 180°..dopo una decina di minuti abbassare il forno a 160° e continuiamo a cuocere per altri 25 minuti(circa- coprendo con alluminio se scurisce troppo).

Sfornare e lasciare raffreddare

Eccolo dopo cotto...




...questo è l'interno...veramente buono...


Commenti

ღ Sara ღ ha detto…
ma sono splendire!!! complimentissimi!! un bacione!!
Anonimo ha detto…
concordo,sono bellissime solo a guardarle un capolavoro da grande chef

Post popolari in questo blog

Torta mimosa moderna.

In occasione dell' 8 Marzo e per omaggiare le donne, ho deciso di preparare una torta mimosa un po' rivisitata.  Veramente deliziosa e molto equilibrata.  Ingredienti : Per la frolla : 250 gr di farina, 125 gr di burro morbido, 100 gr di zucchero a velo, 55 gr di uova, (1 uovo) 15 gr di tuorli (1 tuorlo) 5 gr di lievito per dolci, Pizzico di sale e scorza di limone Per la mousse al cioccolato bianco e vaniglia : (di A. Servida) 125 gr di latte intero, 230 gr di cioccolato bianco, 5 gr di colla di pesce + 25 gr di acqua, 250 gr di panna fresca semi-montata, 1/2 bacca di vaniglia, Per la gelee di ananas :(da pepare il giorno prima) 500 gr di polpa di ananas, 50 gr di zucchero, 7,5 gr di colla di pesce + 37,5 gr di acqua Per la crema pasticcera al cocco: (di Iginio Massari) 500 gr di latte intero, 120 gr di tuorli, (8/9 circa) 140 gr di zucchero, 20 gr di amido di riso, 20 gr di amido di mais, 50 gr di pasta di cocco 1/2 bacca di

Pasta choux di Sal De Riso

Prima di postare il dolce che ho preparato per San Valentino,voglio pubblicare la ricetta della pasta choux di Sal De Riso.E' una base molto usata nella pasticceria ma non solo.Posso dirvi che questi bignè mi hanno proprio "conquistata",sono perfetti un gusto piacevole e la loro consistenza una volta cotti non cambia nei giorni successivi.Entrano a tutti gli effetti nel mio libro delle ricette. Ingredienti: (a me son venuti circa 100) 250 gr di acqua; 250 gr di burro; 300 gr di farina; 7 uova medie;(circa 300-350 gr) 5 gr di sale. Procedimento: In una pentola far sciogliere il burro con l'acqua.Aggiungere il sale e quando arriva ad ebollizione unire ,in una sola volta,la farina... ...quindi mescolare velocemente fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti.Versare il contenuto nella planetaria e lavorare per 30 secondi in modo da far raffreddare un pò il composto.Aggiungere le uova in due volte.. ...mescolare fino ad ottenere un

Torta con bavarese al caffè e cremoso al cioccolato.

Buona sera a tutti.Ieri per festeggiare il compleanno del mio maritino ho preparato questa deliziosa torta.Si tratta di una torta con bavarese al caffè ed un cremoso al cioccolato fondente.Il risultato un dolce dal gusto delicatissimo,il caffè con il cioccolato crea un connubio perfetto.Al festeggiato,e non solo,è piaciuta tantissimo. Ingredienti: (per un anello da 24 cm) per il biscotto al caffè: 100 gr di farina, 100 gr di zucchero, 150 gr di uova, 1 tazzina di caffè, per la bavarese al caffè: 75 gr di tuorli, 50 gr di zucchero, 185 gr di latte intero, 185 gr cioccolato bianco, 185 gr di caffè dalla moka, 380 gr di panna semimontata, 7,5 gr di gelatina in fogli, per il cremoso al cioccolato fondente : (presa dal blog di Ylenia ) 65 gr di tuorli, 30 gr di zucchero, 160 gr latte, 3 gr di gelatina in fogli, 80 gr di cioccolato fondente, per la glassa al cacao: ( di Giuseppe Palmisano) 210 gr di zucchero semolato, 75 gr di acqua, 70 gr di caca