Conchiglioni rosé ai frutti di mare.



Buon pomeriggio a tutti!!Dopo quasi un mese di assenza eccomi qui pronta a pubblicare una ricetta deliziosa,con una piccola premessa.Questo piatto l'avevo pensato e preparato per San Valentino,ma quest'anno l'influenza mi ha costretta a stare a letto,per ben 2-3 settimane, con febbre altissima e quindi impossibilitata a pubblicare per l'occasione.Ma ora passiamo alla ricetta.




Ingredienti:

250 gr di pasta tipo conchiglioni;

per il ripieno:

500 gr di pesce;(gamberoni,seppie,vongole,cozze e pesce spada)
250 gr di patate bollite;
1 uovo;
50 gr di parmigiano grattugiato;
1 pizzico di noce moscata;
sale;
prezzemolo;
100 gr di mollica di pane;

per condire:

250 ml di besciamella;
qualche cucchiaio di salsa di pomodoro

vino bianco;
olio evo;
sale e pepe;
aromi vari;
prezzemolo;


Procedimento:

Come prima cosa sbollentare i conchiglioni facendoli cuocere per metà della cottura prevista sulla confezione,scolarli e farli asciugare su un canovaccio.Dopo di che pulire tutto il pesce e tagliarlo in pezzi grossolani in modo da ottenere un ragù.Quindi farli sfumare in una padella capiente con del vino bianco.



Rosolare con pochissimo olio evo e pochissima cipolla.Aggiungere gli aromi a piacere ed il prezzemolo.Regolare di sale e pepe.In una terrina amalgamare le patate bollite e schiacciate,con l'uovo,il sale,la noce moscata,la mollica di pane ed il parmigiano..



..aggiungere così il pesce,amalgamare ottenendo un composto compatto.



A questo punto riempire i conchiglioni con la farcia preparata in precedenza.Adagiarli in una teglia da forno con alla base qualche cucchiaio di besciamella,mescolata con della salsa di pomodoro,ricoprirli con altra besciamella e del parmigiano giusto per gratinare.Infornare in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.




Pronto in tavola.


Particolare.



Particolare dell'interno.


Commenti

Memole ha detto…
Gustosissimi!!!
Elisina ha detto…
oh mamma che buoni questi conchiglioni!!!!
Unknown ha detto…
wow, mi piacciono tanto!
vado a nozze con questo delizioso piatto..
complimenti...
lia
CoCò ha detto…
ma come si fa a resistere ad un piatto del genere, assolutamente da fare
Scarlett: ha detto…
st'anno l'influenza non da tregua..speriamo che adesso ti sei ripresa bene e anche se S.Valentino e' passato ci hai ingolosito lo stesso brava! baci