sabato 9 settembre 2017

Gnocchi di patate di L.Montersino.


Pronti per una nuova ricetta?! Oggi gnocchi di patate, preparati seguendo la ricetta di Luca Montersino. Ne ho provate tante ma ogni volta qualcosa non mi soddisfava, questi invece una garanzia assoluta come d'altronde ogni ricetta del Maestro.


Ingredienti:

1 kg di patate farinose, (io ho usato patate della Sila)
150 gr di farina 0,
120 gr di fecola di patate,
50 gr di uova,
20 gr di tuorli,
q.b. di sale,


Procedimento:

Come prima cosa lessare le patate, quindi pelarle e ancora calde schiacciarle con lo schiacciapatate, regolare di sale. Spolverizzare il piano di lavoro con parte della farina prevista e mettere al centro le patate schiacciate, l'altra farina(lasciando da parte una manciata), la fecola,le uova e i tuorli. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, dividerlo in più parti e lasciar raffreddare bene.
Con la farina messa da parte spolverizzare il piano di lavoro e formare dei filoncini. Da essi ricavare tanti tocchetti e con l'aiuto di una forchetta, o il riga gnocchi, creare gli gnocchi.



Man mano adagiarli su un vassoio con carta forno. Per lo spolvero utilizzare la farina pesata dal totale degli ingredienti.



Condire a piacere,io ho scelto di usare un semplice sugo di pomodori freschi e gratinarli al forno.




Ingredienti :

500 gr di pomodori per sugo,
q.b di olio evo,
1/2 cipolla,
gnocchi,
Sale e basilico,
mix di grana, pecorino e caciocavallo grattugiato,
provola grattugiata,

Procedimento :

Come prima cosa lavare, spellare i pomodori e privarli dei semi, quindi tagliarli a cubetti. Nel frattempo in una padella far rosolare la cipolla con l'olio, quando si sarà appassita unire i pomodori. Regolare di sale e lasciar cuocere fino a quando il sugo si sarà ristretto.
In una pentola far cuocere gli gnocchi, quindi scolarli e condirli con il sugo di pomodoro. Aggiungere la provola e il mix di formaggio. Adagiarli in una pirofila e sopra gli gnocchi versare altro sugo e mix di formaggi. (così si creerà una crosticina deliziosa)  Infornare a 180° per 20 minuti circa.

Impiattare e buon appetito.


Particolare.




Stampa il post

1 Dolcetti:

Federica Simoni ha detto...

mi manca questa versione, voglio provare! grazie per la ricetta! buon we