martedì 16 aprile 2013

Torta gelato all'amarena e fragole.


Buon pomeriggio a tutti!!Con l'arrivo della bella stagione cerco di preparare dolci che non richiedano lunghe preparazione e soprattutto che non necessitano di forno.Questa torta gelato è perfetta,semplice veloce.Vi serviranno pochi ingredienti,gelato,fatto da voi o comprato e quei rotoli di pan di spagna farciti che trovate al supermercato.Insomma vi garantisco che riscuotere sicuramente un gran successo.



Ingredienti:

gelato all'amarena:

150 gr di amarene snocciolate;(io ho utilizzato quelle Fabbri)
130 gr di zucchero semolato;(io l' ho ridotto di 30 gr)
190 ml di panna;
130 ml di latte;

gelato alle fragole:

230 gr di fragole già pulite;
130 ml di latte;
120 ml di panna;
120 gr di zucchero semolato;

2 rotoli di pan di spagna al cacao;


Procedimento:

Come prima cosa preparare il gelato all'amarena: in un contenitore pesare le amarene sciroppate con lo zucchero e il latte.Prima di aggiungere la panna frullare con il minipiper,quindi amalgamare bene e versare nel cestello della gelatiera.Sarà pronto in 30 minuti.
Nel frattempo foderare di pellicola trasparente uno stampo,io ho utilizzato quello dello zuccotto.Rivestire lo stampo con le fette di rotoli di pan di spagna.Quando sarà pronto versare il gelato nello stampo e ricoprire con altre fette di rotolo di pan di spagna.Riporre in freezer.
A questo punto preparare il gelato alle fragole: in un contenitore pesare e frullare le fragole con lo zucchero,quindi unire il latte e la panna.Amalgamare bene e versarlo nel cestello della gelatiera.Azionare per 30 minuti.Una volta pronto prendere,dal freezer,lo stampo e versare il gelato alla fragola sopra il pan di spagna,livellare e coprire con un piatto e riporre in freezer. Io l'ho preparato la sera prima per il pranzo del giorno dopo.A questo punto non resta che toglierlo dallo stampo,girandolo su un piatto e servirlo.




Et voilà,questo il risultato finale.


Particolare dell'interno.


Stampa il post

10 Dolcetti:

patatina ha detto...

che bellezzaaaa

Barbara ha detto...

Davvero splendido, brava!

Inés De Suárez ha detto...

Mamma mia, che cupoletta goduriosa!:D

franca ha detto...

che delizia irresistibile, bravissima.
baci

DIFRAVI DI IMPARANDOCUCINANDO ha detto...

molto molto bello e scenografico, ma sono sicura che era anche buono. brava!!!

Anna ha detto...

Ho aperto il tuo blog per inseguire questo delirio gelatoso...
irresistibile!
Non ho la gelatiera:come faccio?
Frullo sempre tutto assieme e poi metto in freezer oppure devo prima montare la panna e poi la incorporo agli altri ingredienti frullati?
Dimmi che lo posso fare pure ioooo!

Anonimo ha detto...

Posso fare il gelato senza gelatiera?
Ciao e grazie!
Anna

Alice4161 ha detto...

Anna: si certo che si può fare,potresti congelare la frutta e poi frullarla,tipo come si fa con il bimby oppure frulla tutto senza congelare la frutta e metti in freezer e per un paio di volte mescola il composto.

ciao

Erika Bisconti ha detto...

Davvero invitante..da provare..anch'io ho un blog di cucina siciliana che gestisco con mia cugina..ultimamente abbiamo pubblicato la ricetta della mitica cassata siciliana..perchè non passi a dargli un'occhiatina?
reginedellacucina.blogspot.it
ti aspetto :)

Anna ha detto...

Perdona il doppio commento, pensavo che il primo fosse andato perduto.
Grazie per la dritta, ci proverò!

Ho preso nota anche sui crauti...
Ancora grazie!