lunedì 31 agosto 2009

Ciambella della nonna



La ricetta di oggi..è di una torta che mia mamma faceva a casa di sua mamma....me ne parlava sempre dicendomi che quando eravamo piccoli con mio fratello..la preparava per farcela portare a scuola per merenda. Ieri...finalmente l'ha riproposta...ma con una piccola modifica..cioè l'aggiunta della fecola di patate.



Ingredienti:

400 gr di farina; (di cui 100 gr di fecola)
300 gr di zucchero;
100 gr di burro;
1 bicchierino di liquore; (sambuca o anice)
1 bicchiere di latte;
3 uova;
1 bustina di lievito;
1 pizzico di sale.


Procedimento:

Iniziamo col montare le uova e lo zucchero con il pizzico di sale...quando sono belle gonfie e chiare..aggiungere la farina setacciata,il burro morbido...e poco per volta il latte e il liquore amalgamare....ed infine aggiungere la bustina del lievito.Incorporare bene...versare nella teglia ed infornare,in forno preriscaldato,a 180° per 35 minuti.

Mia mamma ha aggiunto la granella di zucchero una volta in teglia e poi infornata.




Partecipo alla raccolta di imma di caffeine for two :





Stampa il post

8 Dolcetti:

Anonimo ha detto...

i have just tried it great , Cindarella you are fantastic , next time in Italy i would like to come with my family and try you'r wonderful recipes.

sabri ha detto...

Ma che bella questa ciambella! Mi ricorda proprio i dolci dell'infanzia. Grazie per esserti unita al mio blog, A presto, Sabri

Federica ha detto...

buonissima!! una fetta??

marsettina ha detto...

sicuramente ottima!

Mary ha detto...

Un buon classico!

sabrine d'aubergine ha detto...

Non c'è che dire: sei di quelle a cui le ciambelle riescono col buco! Ricetta semplice, buona, che rievoca l'infanzia... cosa si vuole di più da una ciambella? Complimenti! A presto

Imma ha detto...

Ma che bella ciambella! Propiro come la fa la mia mamma! GRazie di aver partecipato alla raccolta! Ciao

Anonimo ha detto...

good start