lunedì 22 settembre 2014

Gnocchi con ragù di carne.


Un classico della cucina italiana perfetti da condire con qualsiasi condimento,anche semplicemente burro e salvia.Solitamente preparo gli gnocchi nel classico modo facendo bollire le patate invece questa volta ho voluto cuocerle utilizzando il varoma del bimby.Li ho conditi con un ragù di pomodoro fresco.Perfetti.



Ingredienti:

Per gli gnocchi:

400 gr di patate;
500 ml di acqua;
q.b. di sale;
150 gr di farina;
30 gr di uovo;
30 gr di parmigiano grattugiato;

per il condimento:

250 gr di tritata mista;
100 gr di trito di sedano carote e cipolla;
vino bianco;
pomodori per sugo;
sale e pepe nero;
olio evo;
aromi per carne;


Procedimento:

per gli gnocchi: tagliare a fette le patate e metterle nel recipiente del varoma.Versare l'acqua nel boccale e far cuocere 30 minuti temperatura varoma vel.1.Una volta cotte mettere le patate nel boccale,asciutto,insieme alla farina e frullare 10 sec. vel 5.Aggiungere il resto degli ingredienti e ed impastare 10sec. vel.3. Versare l'impasto ottenuto su una spianatoia infarinata e ricavare dei filoni e tagliare dei tocchetti così da ottenere gli gnocchi.Volendo si possono cuocere le patate a vapore con il cestello per cottura a vapore per le pentole.
Per il condimento:(come l'ho preparato io).In un tegame far sfumare la tritata con del vino bianco,quindi rosolarla con gli aromi e il trito di sedano.Quando sarà rosolata aggiungere la passata di pomodori preparata con i pomodori freschi.Regolare di sale e pepe nero.
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando vengono a galla aspettare un paio di minuti,scolarli e farli saltare in padella con il condimento.

Buon appetito.



Particolare.


Stampa il post

1 Dolcetti:

sississima ha detto...

questa è la ricetta dei famosi gnocchi all'acqua, la provo di sicuro!! Un abbraccio SILVIA