mercoledì 22 maggio 2013

Cotolette di alici alle mandorle.


Eccomi qua con un'altra ricetta preparata per partecipare alla sfida Ponti Cuochi di fulmine.Questa volta il tema è: tutti da me Sabato sera,un piatto da preparare con pesce azzurro,frutta secca,prodotti Ponti e i fiori di zucca...questa la mia proposta.



Ingredienti:

500 gr di alici fresche;

per il ripieno:

4 fiori di zucca;
4 peperoni Peperlizia Ponti;
50 gr di parmigiano grattugiato;
100 gr di mollica di pane;
prezzemolo;
sale;
basilico tritato grossolanamente;

per la panatura:

2 uova medie;(Naturelle)
200 gr di pangrattato;
100  gr di mandorle tritate finemente;
50 gr di parmigiano grattugiato;
prezzemolo tritato;

glassa all'aceto balsamico Ponti;



Procedimento:

Come prima cosa pulire le alici privandole della lisca centrale e delle interiora,sciacquarle sotto l' acqua corrente e lasciarle da parte.In una terrina amalgamare la mollica di pane,il prezzemolo,il basilico,i fiori di zucca spezzettati grossolanamente,il parmigiano e i peperoni tagliati a filetti.Sistemare le alici su un vassoio e salarle leggermente quindi farcirle con un po' di composto preparato in precedenza e chiuderle,facendo una piccola pressione,con un'altra alice.Tipo sandwich. Ripetere l'operazione per tutte le altre alici.



Mescolare il pangrattato con il parmigiano,il prezzemolo e le mandorle tritate finemente.A questo punto passare le alici nell'uovo sbattuto e poi nel composto di pangrattato.Cercando di compattarle con le mani.



Una volta che tutte le alici sono pronte friggerle in olio,facendole dorare da entrambi i lati.




Servire con la glassa all'aceto balsamico Ponti.


Particolare dell'interno.


Stampa il post

7 Dolcetti:

Mary ha detto...

SFIZIOSI , MIO MARITO NE VA GOLOSO!

Cristina ha detto...

Una ricetta bella, bella!
Me la segno e la provo, grazie ^_^

Olga ha detto...

Gnammi che fame che fanno venire....la provo a rifare!!

Betty ha detto...

così non le ho davvero mai fatte, da provare!
sono molto invitanti :-P
buona giornata.

cristi ha detto...

Accidenti che belle alici cicciotte! E la ricetta le valorizza eccome!

Alda e Mariella ha detto...

Adoro le alici ,ma le cucino sempre nel solito modo, fritte o in umido, voglio provare la tua ricetta al più presto! Complimenti e bacioni!

sississima ha detto...

queste alici ripiene devono essere deliziose, un abbraccio SILVIA