sabato 14 maggio 2011

Torta Chianciano



Ieri 13 Maggio la mia dolce e meravigliosa Mamma ha compiuto gli anni.Ed io per festeggiarla le ho preparato due piatti che a lei piacciono tantissimo...come primo la paella spagnola,seconda la ricetta di casa mia..presto la posterò,mentre come dolce la Torta Chianciano.Una specialità Toscana della pasticceria Marabissi ..naturalmente la ricette originale è top secret ma io ho provato a riproporla con un risultato molto piacevole e speciale.

Tantissimi  Auguri  di Buon Compleanno Mamma!!!


Particolare.



Ingredienti:


per la pasta frolla:

500 gr di farina;
250 gr di burro;
200 gr di zucchero;
2 uova;
scorza grattugiata di un limone;
mezza bustina di lievito.

per il pan di spagna: tortiera dal diametro di 24 cm

130 gr di zucchero;
3 uova;
110 gr di farina;
20 gr di fecola di patate;
scorza di limone;
un pizzo di sale;
1 bustina di lievito;(facoltativo)

per la crema pasticcera :

500 ml di latte;
3 tuorli;
6 cucchiai di zucchero;
3 cucchiai di farina;
1 cucchiaio di fecola;
scorza di limone;

per la bagna:

liquore amaretto;
sciroppo di zucchero;

amaretti tritati;
zucchero di canna;


Procedimento:

per il pan di spagna: In una terrina montare le uova,con la scorza di limone e lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio,spumoso e chiaro.Dopo di che unire poco per volta la farina e la fecola.Quindi amalgamare e unire se si utilizza il pan di spagna.Infornare in forno caldo a 180° per 35 minuti circa.Sformare e lasciar raffreddare.

per la crema pasticcera: Scaldare il latte con la scorza di limone.Sbattere i tuorli con lo zucchero e amalgamare la farina e la fecola.Versare poco per volta il latte e con l'aiuto di una frusta girare il composto fino a quando si addenserà.Lasciar raffreddare.

per la pasta frolla: Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una frolla ben amalgamata.Stendere metà della frolla così da ottenere un disco di 26 cm di diametro.Bucherellarla ed infornarla a 180° fino a quando sarà dorata.L'altra metà lasciarla da parte.

Quindi per comporre il dolce ci servirà:

- 1 pan di spagna diametro 24 cm;
- 500 ml di crema pasticcera;
- 1 disco di pasta frolla,cotta, diametro 26 cm;(servirà da base)
- pasta frolla per coprire.



Prima di procedere,tagliare il pan di spagna a strisce non troppo sottili e stendere la rimanente pasta frolla così da ottenere un disco sottile ma non troppo.



A questo punto,adagiare il disco di frolla cotto su una teglia rivestita di carta forno e spalmare 3-4 cucchiai circa di crema pasticcera,quindi disporre le strisce di pan di spagna,mettendo ai lati le fette più piccole,bagnare il pan di spagna con la bagna di amaretto,ricoprire con altra crema pasticcera e amaretti...



....sopra la crema disporre le rimanenti strisce di pan di spagna,bagnate con la bagna di amaretto,spalmare altra crema pasticcera e cospargere di amaretti tritati.Rivestire la torta con il disco di pasta steso in precedenza,sigillando attentamente i brodi al disco di frolla cotto in precedenza.Tagliare,se necessario,la frolla in eccesso.Rigare,con i lembi della forchetta,tutta la superficie,prima in orizzontale e poi in verticale.Cospargere di zucchero di canna ed infornare,in forno preriscaldato, a 170° per 25 minuti circa.Lasciar raffreddare prima di servire.




Pronta per esser gustata!!


Particolare della fetta dove si possono vedere gli strati.


1° Nota: Per preparare la torta io,naturalmente,ho utilizzato le mie ricette.
2° Nota: Nel comporre il secondo strato il pan di spagna va sistemato in modo da stringere il diametro così da creare una leggera cupola.
3° Nota: Secondo i gusti di casa mia ho aggiunto gli amaretti tritati e lo zucchero di canna.Nell'originale la superficie viene spennellata con l'uovo sbattuto.
4° Nota: Mi raccomando,quando si compone il dolce a non utilizzare tortiere ma una teglia in modo che vi semplifichi il lavoro e sia anche facile da spostare una volta cotta.
Stampa il post

24 Dolcetti:

titty ha detto...

Molto particolare questo dolce e la prossima volta che andrò in Toscana la voglio provare assolutamente!

Scarlett: ha detto...

auguri di cuore alla tua mamma e complimenti per questa delizia che sconoscevo...brava!!!!baci

Natalia ha detto...

Che bello questo dolce.
Auguri alla tua mamma.

Eleonora ha detto...

una torta molto particolare...mi piacerebbe molto provarla. grazie di averla proposta, per me è tutta una novità.

Luca and Sabrina ha detto...

Tanti auguri alla tua mamma, come prima cosa! Poi veniamo alla torta, ha un aspetto divino, ma soprattutto ci ricorda qualcosa che forse abbiamo assaggiato, ma che non riusciamo a mettere a fuoco. Mi sa che la proviamo a fare, ci hai preso per la gola!
Bacioni e buon fine settimana
Sabrina&Luca

Lilly ha detto...

Non conoscevo questa torta.Bella e particolare. Auguri mamma di Cenerentola!

EliFla ha detto...

Augurissimi alla tua mamma..e complimenti sia per la torta che per la ricetta particolare, buon weekend, baci, Flavia

Zia Elle ha detto...

Mai vista prima, molto laboriosa ma deve essere buonissima, complimenti!

marty90 ha detto...

tanti auguri alla mamma...passa da me che c'è una sorpresina.

Rosetta ha detto...

Sembra un pò complicata ma è senz'altro buona.
Mandi

Federica ha detto...

tanti auguri alla tua mamma e complimenti per questa torta che copio!!!!!!!!!!baci!

Massaia Canterina ha detto...

Caspita! Che torta particolare!
Augurissimi alla Mamma e tanti complimenti a te!

A presto!
Elisa

PS: Se passi da me, è pronto il pdf di "Mai Dire Mais", ed in più... un'alrta novità!
Ti aspetto!
http://massaiacanterina.blogspot.com/2011/05/mai-dire-basta-una-raccolta-che-finisce.html

Susy ha detto...

Tantissimi cari auguri alla tua mamma! E' veramente laboriosa e bellissima questa torta, complimenti! Buona domenica.

sissi ha detto...

che idea bravissima

Cristina ha detto...

Ciao,
ho appena aperto un contest in collaborazione con Le Creuset, se vuoi saperne di più su come partecipare trovi tutto qui http://panperfocaccia-grianne.blogspot.com/2011/05/una-gita-senza-formaggio-con-le-creuset.html
Buona domenica!

samaf ha detto...

ciao... passa da me per una sorpresina... buona domenica

samaf ha detto...

ciao... passa da me per una sorpresina... buona domenica

ღ Sara ღ ha detto...

non conoscevo questa torta!! che lavorone...ma il meraviglioso risultato appaga di tutti gli sforzi fatti!

Bravissima e auguroni alla mamy!

Vale ha detto...

La conosco questa torta, è buonissima! il segreto (di pulcinella) è la bagna fatta con l'amaro di Chianciano, che è fatto con tantissime erbe e le dà quel gusto particolare... solo che non so dove trovarlo...

Cannella ha detto...

Squisita....se puoi passa da me, c'è un pensiero per te!

speedy70 ha detto...

Grazie Alice di questa golosissima ricetta, non la conoscevo!!!!! Un abbraccio cara e buona serata!

alex ha detto...

Davvero originale questa ricetta, sai che non ne avevo mai sentito parlare, ma che mamma fortunata! buona settimana, a presto Alex

carpe diem ha detto...

molto bello il particolare dell'interno della torta...auguroni alla mamma

Shade ha detto...

auguroni alla tua mamma intanto! complimenti per la torta, mi e' subito venuta in mente una golosa variante!!!