sabato 4 dicembre 2010

Zeppole al miele di Mariateresa


La ricetta di oggi è di Mariateresa.Queste zeppolette sono buonissime....l'unico difetto!?!?....sono irresistibili...una tira l'altra....vi garantisco che finiranno in un batter d'occhio.Da provare assolutamente.




Ingredienti:

500 gr di farina;
100 gr di fiocchi di patate;
q.b. di sale e zucchero;
q.b. di acqua;
1 bustina di lievito mastro fornaio;

miele ai fiori d'arancio per decorare.


Procedimento:

Far sciogliere i fiocchi di patate fino ad ottenere un composto tipo patate schiacciate.Dopo di che impastare tutti ingredienti...aggiungendo poco per volta l'acqua, in modo da ricavare un impasto elastico.

Lasciar lievitare per un'ora circa.

A questo punto,con le mani,prendere poco alla volta poco impasto e frigger lo in abbondante olio di arachidi.
Una volta fritte sistemare in un piatto da portata e cospargere con il miele.







Ed ecco pronte queste deliziose zeppolette!!




Nota: al posto dei fiocchi di patate si posso utilizzare le patate bollite(circa 300 gr).Il lievito si può sostituire con il classico cubetto.
Non vi preoccupate della formo nel l'olio si modelleranno.
Stampa il post

7 Dolcetti:

Sgt.Pepper ha detto...

ma che delizia, non le ho mai mangiate, ma vorrei affogarmi in questo piatto!!!
complimenti!
a presto,
ciaoooooo

Stefania ha detto...

Solo dei piccoli bocconcini dolci..come il miele, ;)
bellissimi ciao e baci

Rosetta ha detto...

Ma sono stratosfericheee e devono essere di un buono straordinario.
Mandi

mariacristina ha detto...

Buonissime! E bentornata, ciao un abbraccio.

Claudia ha detto...

Mamma mia come devono essere buoni!!!! smack e buon lunedì .-)

Sgt.Pepper ha detto...

ciao, grazie per aver visitato il mio blog, e per esserti messa come sostenitrice, solo che non si visualizza la tua immagine...è come se ci fosse un errore...puoi provare a ripassare?
grazie ciaoooooooooooooooooo

ps. quando passi mi porti una di queste zeppole? ;)

Milù ha detto...

Non le ho mai assaggiate, ma devono essere buonissime! Ciao