mercoledì 7 ottobre 2009

Crostata alla mostarda


L'altro giorno...ho postato la ricetta di come preparare la mostarda...oggi vi do un'idea come utilizzarla se eventualmente....vi rimane.

Prima cosa fate la pasta frolla...quella che faccio io la trovate qui.
Dividete l'impasto in due la pasta.

Stendete la prima in modo da creare la base della crostata...versate la mostarda...leggermente lavorata....dopo di che stendete l'altra parte e coprite.

Infornate a 180° per 20 minuti circa.

Fate raffreddare e gustate.





Con questa ricetta partecipo alla raccolta di fiorix...di cuor di panna:

Stampa il post

7 Dolcetti:

rebecca ha detto...

la mostarda non l'ho mai assaggiata, vista il tuo dolce, mi viene voglia di provare.
cioa Reby

Claudia ha detto...

Mai assaggiata la mostarda.. nè tanto meno una crostata farcita con questa.. M'incuriosisce... pare buona!! baci baci :-)))

Danieli C. ha detto...

Hummm, che bello! Deve essere buonissimo! Bacio!

Tania ha detto...

Deliziosa! Di nuovo tanti auguroni!

Scarlett: ha detto...

proprio una vera crostata golosa...in tema col periodo...complimenti e anche se in ritardo accetta i miei piu' sinceri AUGURI!!!cari saluti Scarlett

Betty ha detto...

gnam gnam che delizia!!!

Giovanna ha detto...

La mostarda la mangio poco, ma il tuo dolce è così invitante che mi viene vogli di prepararlo. Baci Giovanna