giovedì 14 maggio 2009

Torta Mimosa



Le origini della festa dell'8 Marzo risalgono al lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell'industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l'8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all'interno morirono arse dalle fiamme. Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia.

Io non amo andare fuori,a festeggiare...ma fare solo un dolce in ricordo...

Ingredienti :


1 base di pan di spagna;
1 crema pasticcera;
panna montata;
1 confezione di ananas sciroppata;
bagna (fatta con il succo di ananas e un succo di frutta o qualsiasi liquore)

- fare il pan di spagna e la crema pasticcera;


-dividere il pan di spagna;

-il disco di mezzo..va tagliato a quadretti...

-...mettere l'ananas sulla base del pan di spagna precedente bagnata con qualsiasi bagna...


-...spalmare la crema chantilly al limone...


-...coprire con il disco superiore e bagnare...



-...chiudere con la panna montata...


-...mettere i quadretti di pan di spagna...



-..decorare a piacere...questo è l'interno.


Stampa il post

1 Dolcetti:

Anonimo ha detto...

bellissima