mercoledì 21 luglio 2010

Braciole di carne alla Crotonese


Oggi 21 Luglio è un giorno particolare.Pieno di emozioni,ricordi...basta poco,un piccolo gesto,una parola per farli affiorare nitidi nella nostra mente.Oggi è il compleanno della mia dolce e tenera Nonna Rosa.Anche se non c'è più,fisicamente,amiamo,spontaneamente,ricordarla,non solo oggi,ricordare i suoi dolci modi,la sua tenerezza..la sua allegria nel stare in compagnia dei figli e dei nipoti.Ci sono mille frasi con cui potrei descrive e ricordare la sua personalità UNICA!!!Concludo dicendo che chi veramente la amata,voluta bene e la apprezzata per la DONNA che era sente e sentirà la sua mancanza quotidianamente.

Ho deciso di fare un post non solo per dedicarle qualche riga ma anche per proporre una sua ricetta.



Ingredienti:

500 gr di carne trita di vitello e maiale;
2 uova;
pane casereccio fresco grattugiato;(bagnato con qualche goccia di acqua)
formaggio grattugiato;
prezzemelo tritato;

per renderle ancora più gustose;

uova sode;
salame casereccio;
provola grattugiata.

per friggere:

olio di semi di arachidi.

Procedimento:

In una terrina amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.Dopo di che dare al composto la forma delle braciole,o altre forme desiderate,e frigegrle in olio di semi di arachidi




Semplici,veloci e molto gustose.

Sono buone anche fredde accompagnate a salse come ketchup.

Stampa il post

15 Dolcetti:

zula73 ha detto...

Ciao!
Mmhmm che buone.
Che brava la nonna.
Si sente dalle tue parole che il ricordo è dolce e pieno d'amore.
La ricetta sembra semplice e deliziosa...credo che i miei bimbi apprezzeranno sicuramente...io di sicuro!^_^
Nunzia

Lety ha detto...

Delicious!

Thank you very much for the prize! Too kind of you!
Greetings and have a nice day :)

Federica ha detto...

E' stato un pensiero molto bello da parte tuta dedicare un post accompagnato da parole dolcissime, alla tua cara nonna. Idealmente le faccio tanti auguri e anche tanti complimenti per questa ricetta davvero molto ricca e saporita. Un bacio

Scarlett: ha detto...

anche la mia amata nonna Rosa e' stata una donna ''Unica''8sara' mica il nome???)cmq per me questo giorno ha la stessa ricorrenza che e' quella della scomparsa del mio Papa' ..diciamo che con questo post hai fatto riaffiorare dei bei ricordi tuoi e miei...baci e squisita ricetta...baci!!

stefania.confidential ha detto...

Un ricordo dovuto e dolce :)

Mirtilla ha detto...

questo si che e'saporito!!!!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

anche mia nonna si chiamava Rosa, e quando la ricordo penso ai bei momenti passati con lei a quanto mi faceva ridere e a quante cose mi ha insegnato. un bellissimo post complimenti
kiss
Pina

speedy70 ha detto...

Quanto mi piacciono queste polpette; sono così ghiotte! Ottima ricetta Alice, grazie!

meggY ha detto...

W nonna Rosa!Che parole dolci, lei ne sarà sicuramente felice..e senza dubbio orgogliosa di queste fantastiche bracioline, sono super sfiziose, bellissima ricetta, brava!Ciao ciao^^

Luca and Sabrina ha detto...

La ricetta della nonna...gustosissima come i piatti che le nonne sanno fare, come i piatti che sanno di casa e non di quattrosaltiinpadella! E' molto dolce questo tuo pensiero, questo volerla ricordare e festeggiare, ci hai toccati!
Un abbraccio
Sabrina&Luca

Anonimo ha detto...

Carissima Alice, visto la tua giovane età , il modo con cui ti presenti le meravigliosi ricette legate a ricordi e momenti in famiglia,tradizioni e come esalti il piacere di stare in famiglia,tutto questo fa ben sperare per il futuro;continua così sei sulla strada buona.complimenti per la semplicità del tuo blog.
Un libro non sarebbe una brutta idea!!!!!

Angelica ha detto...

Che carina sei stata dolcissima!!Bè le nonne sono le nonne!!!Io ho vissuto per quattro anni con lei quando ero più piccola e mi ha insegnato tantissime cose!!!
Un abbraccio a tutte le nonne!!!
Ps: ricetta buonissima!

CRI ha detto...

Appunto la ricetta di nonna Rosa, davvero gustosa. Grazie per averla condivisa. Un abbraccio e auguri a lla nonna che è sempre li vicino a te.
Sono d'accordo anch'io.... un libro sarebbe una bellissima idea =__^
Buon fine settimana ^__^

Giovanna ha detto...

Alice come sei dolce! Quanto amore c'è nel tuo post e in questa, gustosa, ricetta.
Baci Giovanna

dauly ha detto...

e ci credo che sono buone, per gli ingredienti e soprattutto per tutto l'amore che si respira in questo post! un bacione